L’esercito egiziano demolisce i tunnel di Gaza

5 Lug 2013

Da anni i tunnel tra Egitto e Gaza sono stati la via principale che ha permesso di sopravvivere agli 1,8 milioni di residenti a Gaza dopo il blocco israeliano imposto dal 2006. 

immagine1

Ieri pomeriggio (Giovedì 4 luglio, n.d.r.) le ruspe egiziani hanno iniziato a demolire i tunnel tra l’Egitto e la Striscia di Gaza, unica fonte di sostentamento per la Striscia assediata. La pagina di facebook del News Network RNN egiziano riporta le foto di grandi bulldozer militari egiziani che iniziano la demolizione dei tunnel, protetti da veicoli militari. Testimoni oculari da Rafah, città meridionale di Gaza, che confina con l’Egitto, hanno detto di aver visto le ruspe al lavoro, arrivate diversi giorni fa ma che hanno iniziato solo ieri a funzionare.

I testimoni hanno aggiunto di aver notato pesanti pistole automatiche montate sui veicoli militari a protezione delle ruspe.

Fonti egiziane hanno confermato che le nuove forze militari sono arrivate nella zona tra l’Egitto e Gaza il giorno precedente, (mercoledì, n.d.r.).

Il passaggio di merci verso la Striscia di Gaza era stato fermato alcuni giorni prima dell’inizio dei disordini in Egitto. Forze di sicurezza palestinesi hanno posto l’attenzione sui tunnel perchè temono il caos che potrebbe verificarsi durante i disordini in Egitto. L’assedio, che è stato imposto da Israele e dall’Egitto a seguito della vittoria di Hamas delle elezioni parlamentari palestinesi, è stato anche accettato a livello internazionale.

Il Ministero della Sanità a Gaza ha subito annunciato che il combustibile per i generatori di elettricità e per le ambulanze si esaurirà in pochi giorni. “Siamo di fronte ad un futuro incerto, con la chiusura dei tunnel”, si legge in un comunicato.  

Fonte: Middle East Monitor

Traduzione a cura di PalestinaRossa 

Inviato da admin il Ven, 05/07/2013 – 09:36

http://www.palestinarossa.it/?q=it/content/blog/lesercito-egiziano-demolisce-i-tunnel-di-gaza

 

Contrassegnato con i tag: ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam