Letter to my people in the village of Bab al-Shams

by  on January 12, 2013

Elias Khoury posted this letter to the villagers of Bab al-Shams, named after the Palestinian village in his epic novel by the same name. The title of his novel is translated: Gate of the Sun.

I won’t say I wish I were with you, I am with you. I see you, and I see how the dream through your hands has turned into reality rooted in the earth. “On this earth is what makes life worth living,” just as Mahmoud Darwish wrote, for when you built your wonderful village you gave back meaning to meaning. You became the sons of this land and its masters.

This is the Palestine that Younis dreamt of in the novel “Bab Al Shams / Gate of the Sun.” Younis had a dream made of words, and the words became wounds bleeding over the land. You became, people of Bab Al Shams, the words that carry the dream of freedom and return Palestine to Palestine.

I see in your village all the faces of the loved ones who departed on the way to the land of our Palestinian promise. Palestine is the promise of the strangers who were expelled from their land and continue to be expelled every day from their homes.

Strangers and yet you are the sons of the land, its olives and oil!

You are the olives of Palestine that shine under the sun of justice, and as you build your village, the light of freedom flares up with you.

“Light upon light.”

I see in your eyes a nation born from the rubble of the nakba that has gone on for sixty-four years.

I see you and in my heart the words grow. I see the words and you grow in my heart, rise high and burst into the sky.

Finally, I have only the wish that you accept me as a citizen in your village, that I may learn with you the meanings of freedom and justice.

Elias Khoury
Beirut January 12, 2013

Translated by Sonja Mejcher-Atassi

 

http://mondoweiss.net/2013/01/letter-people-village.html

………………………………….

traduzione in italiano

 

Lettera alla mia gente nel villaggio di Bab al-Shams

Da Beirut la lettera di Elias Khoury, l’autore di “Gate of the Sun”, al popolo del villaggio palestinese di Bab al-Shams: “Siete voi la Palestina”.
adminSito   lunedì 14 gennaio 2013 08:46
di Elias Khoury*Beirut, 14 gennaio 2013, Nena News – Elias Khouri ha scritto questa lettera per gli abitanti di Bab al-Shams, chiamato come il villaggio palestinese del suo romanzo, “Gate of the Sun”.”Non dirò che avrei voluto essere con voi, sono con voi. Vi guardo e vedo il sogno che attraverso le vostre mani è diventato una realtà radicata nella terra. ‘Su questa terra è quello che rende la vita degna di essere vissuta’, come scrisse Mahmoud Darwish, quando avete costruito il vostro incredibile villaggio gli avete dato nuovo significato. Siete diventati i figli di questa terra e i suoi padroni.

Questa è la Palestina che Younis sognava nel romanzo ‘Bab al-Shams / Gate of the Sun’. Younis aveva un sogno fatto di parole e le parole divennero ferite che sanguinavano sopra la terra. Voi, gente di Bab al-Shams, siete diventati le parole che portano con sé il sogno di libertà e del ritorno della Palestina alla Palestina.

Vedo nel vostro villaggio tutte le facce di quelli che ho amato e che sono partiti verso la terra della nostra promessa palestinese. La Palestina è la promessa degli estranei che furono espulsi dalle loro terre e che continuano ogni giorno ad essere espulsi dalle loro case.

Estranei, ma siete ancora i figli della terra, delle sue olive e del suo olio! Voi siete le olive della Palestina che sorge sotto il sole dell’ingiustizia e, come voi avete costruito il vostro villaggio, la luce della libertà divampa con voi.

Luce su luce.

Vedo nei vostri occhi una nazione nata dalle rovine della Nakba che va avanti da 64 anni.

Vi guardo e nel mio cuore crescono le parole. Guardo voi e le parole crescere nel mio cuore, alzars e esplodere nel cielo.

Alla fine, desidero solo che voi mi accettiate come cittadino del vostro villaggio, così che possa imparare insieme a voi il significato di libertà e giustizia”.

Beirut, 12 gennaio 2013

*Articolo pubblicato su Mondoweiss. Traduzione a cura della redazione di Nena News

http://nena-news.globalist.it/Detail_News_Display?ID=47420&typeb=0&Lettera-alla-mia-gente-nel-villaggio-di-Bab-al-Shams

 

 

Contrassegnato con i tag: , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam