Lo sputo sulle donne

Mi ha molto impressionato questa foto di un bravo fotografo palestinese, scattata l’8 marzo a Qalandia, durante la manifestazione per la festa della donna. Un getto d’acqua violento, quasi volgare, per spazzare via le manifestanti. Forse i soldati non fanno differenze. Usano i getti d’acqua, le bombe sonore e i lacrimogeni su tutti i manifestanti che si avvicinano pericolosamente al checkpoint. Questa volta sulle donne e sulla loro festa. Per vedere i volti da vicino, il clima, il dispiegamento di forze qui trovate un video (a 2’20” il getto e a si intravede 3’10” luisa morgantini). Per fortuna questa donne non si fanno abbattere così facilmente. Ci vuole ben altro! E ci sono tantissime donne israeliane che sono al loro fianco, anche a Qalandia. La speranza di un futuro di pace non muore grazie a loro.

http://www.andresbergamini.it/wp/lo-sputo-sulle-donne.html?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=lo-sputo-sulle-donne

Contrassegnato con i tag: , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam