Manovre dei coloni israeliani per ampliare insediamento illegale a Hebron

News – 14/3/2012

Imemc. Un gruppo di coloni israeliani è impegnato nell’ampliamento di Negahot, avamposto coloniale illegale che sorge su terra palestinese nella cittadina di Doura, ad al-Khalil (Hebron).

Fonti locali hanno riferito dei preparativi nei giorni precedenti con il trasporto di materiale da costruzione e cemento.

I coloni israeliani hanno iniziato a costruire alcune unità abitative sul lato occidentale dell’insediamento illegale. Un massiccio dispiegamento dei militari d’occupazione ha accompagnato queste manovre.

Alcuni coloni hanno chiuso totalmente l’area erigendo delle barriere e derubando terra di proprietà palestinese.

Circa dieci nuclei familiari di coloni israeliani vivono nell’avamposto coloniale protetto da decine di soldati.

L’esercito ha eretto dei posti di blocco stradali impedendo agli automobilisti palestinesi di circolare in zona.

In un episodio simile, sempre ieri, i soldati d’occupazione israeliani hanno invaso Beit Ummar, a nord di Hebron, per confiscare alcuni veicoli palestinesi, comprese le patenti di guida di altri residenti.

Articoli correlati:

Coloni israeliani rubano 250 alberelli d’ulivo di proprietà palestinese

 

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

http://www.infopal.it/manovre-dei-coloni-israeliani-per-ampliare-insediamento-illegale-a-hebron/

Contrassegnato con i tag: , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam