Marianne romperà il blocco di Gaza

0
158

Marianne per Gaza

Oggi, mercoledì 8 aprile 2015, Ship to Gaza Svezia e Ship to Gaza Norvegia annunciano l’acquisto di ”Marianne av Göteborg”*, un peschereccio di 85 GT, che sarà utilizzato la prossima estate per l’azione di rottura del blocco illegale e disumano della Striscia di Gaza. Non è una coincidenza che Ship to Gaza questa volta abbia deciso di utilizzare un peschereccio. Il blocco della striscia costiera, che dura da nove anni, priva i Palestinesi assediati di libertà di movimento e commercio, di medicine e cibo, educazione e speranza nel futuro. I pescatori palestinesi, a cui le autorità di occupazione israeliana vietano di uscire dalla zona di 3 miglia nautiche dalla costa, sono molestati quotidianamente: la marina israeliana spara loro contro e confisca continuamente i pescherecci.

In primavera, Marianne partirà dalla Scandinavia verso il mediterraneo orientale, dove si unirà alle altre imbarcazioni della Coalizione della Freedom Flotilla, per proseguire verso Gaza. Affinchè lo stato Palestinese, ora riconosciuto dalla Svezia, possa funzionare e per ottenere una pace giusta, occorre quanto segue :

1.      La fine immediata del blocco

2.      L’apertura del porto di Gaza

3.      Potersi muovere in sicurezza tra la Cisgiordania e la Striscia di Gaza

*Marianne av Göteborg prende il nome da Marianne Skoog, una veterana dei movimenti di solidarietà con la Palestina, scomparsa a maggio 2014.

Invito alla Conferenza Stampa, l’8 aprile alle 12 A.M. CET, presso la nostra nuova imbarcazione, Marianne av Göteborg, ormeggiata presso il veteranbåtsbryggan, Sjömagasinet, Klippan, Adolf Edelsvärds gata, Göteborg, Sweden.

comunicato originale http://shiptogaza.se/en/Pressrelease/ship-gaza-sails-fishing-vessel-gaza

 

Marianne romperà il blocco di Gaza

http://www.freedomflotilla.it/2015/04/08/marianne-rompera-il-blocco-di-gaza/

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.