Membro del Congresso degli Stati Uniti: “L’INGIUSTIZIA COSTRINGE I PALESTINESI A RIBELLARSI”

0

Criticare l’occupazione francamente non ti rende anti-israeliano. Non significa che sei contro l’esistenza di una nazione.

Version français

 Ayyoub Lasri, 31 luglio 2019

Il membro del Congresso Alexandria Ocasio-Cortez ha dichiarato che il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump tentano di fugare le critiche rivolte a Israele con accuse di antisemitismo.

In un’intervista radiofonica con Ibrahim ‘Ebro’ Darden sul canale Hot 97 FM di New York, Ocasio-Cortez ha dichiarato:

“La destra vuole far avanzare l’idea che se riprendi e critichi una politica israeliana, sei antisemita, ma è molto lontana dalla verità.

Criticare l’occupazione francamente non ti rende anti-israeliano. Non significa che sei contro l’esistenza di una nazione.

Significa che credi nei diritti umani e vuoi assicurarti che i diritti umani dei palestinesi siano uguali ai diritti umani di Israele e che lì stanno accadendo molte cose inquietanti.”

La conduttrice radiofonica ha definito l’occupazione della Palestina ‘criminale’ e ‘ingiusta’, Ocasio-Cortez ha accolto questa definizione e affermato di non credere che l’emarginazione dei palestinesi garantisca la sicurezza degli ebrei.

Ha continuato dichiarando:

“Penso che l’ingiustizia sia una minaccia per la sicurezza di tutti, perché una volta che un gruppo viene emarginato, emarginato ed emarginato, una persona che non ha accesso all’acqua potabile non ha la scelta di ribellarsi, giusto? E non deve per forza essere così.”

Era presente anche il DJ radiofonico Peter Rosenberg, ebreo.

Ha commentato:

“Ciò che mi preoccupa, AOC [Ocasio-Cortez], è che sono così insoddisfatto per il modo in cui Israele e gli ebrei sono usati come jolly.

Sono rimasto scioccato quando [Donald Trump] ha detto: ‘A loro non piacciono gli ebrei, sono antisemiti.’ Perché siamo il gruppo che devono usare per armarsi e perché la destra vuole difenderci?

È molto scomodo perché non puoi parlare di questo problema senza apparire antisemita.”

Questo accade quando Trump, all’inizio di questa settimana, ha dichiarato che Ocasio-Cortez è uno dei tre membri del Congresso che hanno fatto “sentire Israele abbandonato dagli Stati Uniti”.

 

 

Traduzione: Simonetta Lambertini – invictapalestina.org

 

Membro del Congresso degli Stati Uniti: “L’INGIUSTIZIA COSTRINGE I PALESTINESI A RIBELLARSI”

Membro del Congresso degli Stati Uniti: “L’ingiustizia costringe i palestinesi a ribellarsi”

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.