Migranti. Assegnato il porto di Messina alla nave Ocean Viking. Oggi il vertice a Malta

0
I.Sol. lunedì 23 settembre 2019

Il Viminale indica il place of safety dopo quattro giorni in mare con a bordo 182 persone migranti soccorse. A La Valletta i ministri dell’Interno di Italia, Malta, Francia, Germania e Finlandia

Nonostante il mare alto e le condizioni meteo che si sono aggravate la nave Ocean Viking fa rotta verso il porto di Messina, dopo che nella serata di domenica il ministero dell’Interno ha assegnato il Place of safety POS all’imbarcazione Sos Mediterranée e Medici senza frontiere.

Va ricordato che la nave battente bandiera norvegese si trovava da quattro giorni in mare con a bordo 182 persone migranti soccorse in tre diversi salvataggi davanti alle coste delle Libia, in attesa di ricevere indicazioni per l’approdo dalle autorità competenti.

L’assegnazione di un porto alla nave Ocean Viking è arrivata alla vigilia di un summit a Malta sul tema dei soccorsi in mare. Si tratta del primo vertice da quando a capo del Viminale vi è la nuova ministra Lamorgese. Presenti a La Valletta oltre all’Italia, i ministri dell’Interno di Malta, Francia, Germania e Finlandia. Secondo alcune anticipazioni pubblicate dalla stampa, la bozza di accordo prevederebbe in caso di “pressione straordinaria” la redistribuzione delle persone migranti arrivate entro quattro settimane dallo sbarco, con un meccanismo gestito dalla Commissione europea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Migranti. Assegnato il porto di Messina alla nave Ocean Viking. Oggi il vertice a Malta

https://www.avvenire.it/attualita/pagine/ocean-viking-migranti-porto-messina

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.