Migranti. IN SALVO IL GOMMONE DEI BAMBINI. CHOC DEI SOCCORRITORI: 22 SOTTO I 10 ANNI

453

Nello Scavo, a bordo della Mare Jonio mercoledì 28 agosto 2019

La Mare Jonio ha intercettato un gommone con 98 persone a bordo, erano alla deriva da due giorni e due notti senza a acqua e cibo

E’ stato intercettato prima dell’alba il gommone dei bambini. Mai così tanti, mai così piccoli su un barcone di migranti. Alla fine sulla nave umanitaria intervenuta con due gommoni di soccorso si contano 98 persone. Erano alla deriva da due giorni e due notti senza ne acqua ne cibo. L’avvistamento visivo ha permesso di raggiungere rapidamente il gonfiabile per metà completamente afflosciato.

In totale si contano 22 bimbi al di sotto dei dieci anni, alcuni di pochi mesi. Delle 26 donne, 8 sono in gravidanza, alcune agli ultimi mesi di gestazione. Tra i 50 maschi, a un primo screening, almeno sei sono minori non accompagnati, ma in queste ore l’equipaggio di Mediterranea sta visitando ciascuno dei naufraghi.

I bambini sono stati rinvenuti in condizione di ipotermia, anche alcune donne necessitano di cure mediche urgenti che vengono prestate dagli operatori umanitari. Alcuni ragazzi hanno segni di evidenti torture, sembra con lesioni serie agli arti, tanto da non riuscire a salire a bordo di Mare Jonio autonomamente. Mare Jonio sta contattando le autorità marittime per chiedere un porto sicuro di sbarco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Migranti. IN SALVO IL GOMMONE DEI BAMBINI. CHOC DEI SOCCORRITORI: 22 SOTTO I 10 ANNI

https://www.avvenire.it/attualita/pagine/gommone-con-22-bambini-a-bordo

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.