Migranti: Mediterranea querela Salvini per calunnia e diffamazione

400

 

L’organizzazione non governativa Mediterranea Saving Humans ha querelato per diffamazione e calunnia aggravata il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Oggetto della decisione è la direttiva ministeriale ricevuta dalla nave Mare Ionio della missione Mediterranea.

Proprio la nave, inoltre, è nuovamente salpata da Marsala per una missione di monitoraggio al largo della Libia, scenario di un allarme relativo a un barcone a bordo del quale si trovano 23 persone.

“Oggi abbiamo intentato una querela per calunnia aggravata e diffamazione – dice Alessandra Sciurba di Mediterranea – contro l’autore di quella direttiva ministeriale del 15 aprile 2019. Quel testo argomenta in modo molto assurdo e pretestuoso che avremmo commesso una serie di reati, tra cui il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, punibile con oltre dieci 10 anni di carcere”.

Nel provvedimento a firma del MInistero si afferma che la Mare Jonio non ha rispettato la legge negli interventi di ricerca e soccorso: affermazioni che, sostiene Mediterranea, “non corrispondono al vero”.

Migranti: Mediterranea querela Salvini per calunnia e diffamazione

https://it.euronews.com/2019/05/01/migranti-mediterranea-querela-salvini-per-calunnia-e-diffamazione

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.