MONTI IN ISRAELE E TERRITORI OCCUPATI PALESTINESI

 

Visita privata ma il Presidente del Consiglio avra’ ugualmente importanti incontri politici. Non pochi si domandano: Monti nella sua (breve) visita a Ramallah e Betlemme “vedra’” il Muro israeliano che il suo predecessore Berlusconi disse di non aver notato?

Gerusalemme, 08 aprile 2012, Nena News – Il Presidente del Consiglio italiano Mario Monti, proveniente dal Libano, è giunto ieri sera a Gerusalemme per una visita privata in occasione delle festività paquali. Tuttavia avrà anche importanti incontri politici.

Stamattina ha partecipato ad una funzione religiosa privata al Santo Sepolcro di Gerusalemme. In mattinana e’ previsto un suo incontro con il ministro degli esteri israeliano Avigdor Lieberman.  Poi andrà  alla Muqata di Ramallah  (Palazzo Presidenziale) dove avrà colloqui con il presidente dell’Anp Mahmud Abbas (Abu Mazen) e il suo omologo Salam Fayyad. Monti subito dopo lascerà la Muqata per andare a Cesarea dove nel pomeriggio incontrerà il premier israelianoBenyamin Netanyahu. In serata sarà a cena con il presidente israeliano Shimon Peres.

Domani il Presidente del Consiglio visiterà la Chiesa della Natività a Betlemme e il Memoriale dell’Olocausto (Yad Vashem) e la Sinagoga italiana a Gerusalemme dove avrà un incontro con la comunità ebraica italo-israeliana. Al termine partirà per l’Egitto. Nena News

 

 

Contrassegnato con i tag: , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam