Nabi Saleh (Palestina) : gli abitanti per la prima volta raggiungono la sorgente d’acqua confiscata

0

DOMENICA 1 LUGLIO 2012

Decine di residenti di Nabi Saleh  hanno  ottenuto  una vittoria storica : sono riusciti a raggiungere la sorgente  confiscata  al  villaggio.Le proteste sono iniziate   nel dicembre 2009 come risposta alla annessione della sorgente d’acqua dolce e al  furto di terre da parte dell’ insediamento di Halamish, edificato  sui  territori palestinesi di   Nabi Saleh e Deir Nidham nel 1976  . Dura è stata la reazione militare alla lotta non violenta dei residenti: 64 abitanti del villaggio sono stati arrestati, compresi i bambini. Tutti, tranne tre, sono stati processati per aver partecipato  alle manifestazioni .Di questi  29 sono minori di età inferiore ai 18 anni e quattro sono donne.

Dal Comitato di Coordinamento di Lotta Popolare

For first time, weekly Nabi Saleh protest reaches destination: its own spring

ALLEGATI:

tutti i link qui

. VIDEO

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.