“NON CE NE ANDREMO” mi diceva Vittorio nel porto di Gaza … – di Nandino Capovilla

501

tratto da: Nandino Capovilla

giovedì 15 aprile 2021  22:16

“NON CE NE ANDREMO” mi diceva Vittorio nel porto di Gaza, fissandomi negli occhi, convinto che non bastasse davvero andare in Palestina e rendersi conto dell’insopportabile ingiustizia dell’occupazione militare.

E anche se sono passati dieci anni dalla sua morte resta attualissima la continuazione di quella stessa frase che raccolsi l’anno successivo a Firenze. Ai pellegrini di giustizia in partenza per i Territori Occupati disse: “Non ce ne andremo, perché riteniamo essenziale la nostra presenza di testimoni oculari dei crimini contro l’inerme popolazione civile, ora per ora, minuto per minuto” (VITTORIO ARRIGONI, 10 gennaio 2009)

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone, tra cui Alessandra Arrigoni, persone in piedi e persone sedute

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.