POLIZIA ISRAELIANA INVADE CASE DI PALESTINESI CRISTIANI A GERUSALEMME

0
463

tratto da: infopal

20/4/2020

Gerusalemme occupata – PIC. Domenica, la polizia israeliana ha fatto irruzione in diverse case di palestinesi cristiani a Gerusalemme, e ha consegnato loro multe con il pretesto di aver celebrato il rito del fuoco sacro, sabato.

Il capo della Società Araba Ortodossa a Gerusalemme, Mousa Jarjou, ha affermato che la polizia israeliana ha fatto irruzione nelle case di diversi giovani palestinesi e ha consegnato a ciascuno di loro una multa di 5 mila NIS per presunta partecipazione alla cerimonia del fuoco sacro.

Jarjou ha affermato che durante la celebrazione sono state prese tutte le misure di sicurezza necessarie, e che la cerimonia si è svolte in un formato limitato. Ha anche sottolineato che la polizia israeliana sta approfittando della crisi del Coronavirus per rafforzare la propria stretta sulla comunità cristiana a Gerusalemme.

 

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.