Prove tecniche di… deportazione

Israele ha segretamente realizzato una esercitazione di addestramento  per testare la sua capacità militare di sedare qualsiasi disordine che potrebbe derivare da un accordo di pace con l’Autorità palestinese che richieda il “trasferimento forzato” di molte migliaia di cittadini arabo-palestinesi. L’esercitazione è stata destinata a valutare la capacità delle unità di protezione civile, polizia, esercito e polizia penitenziaria di contenere scontri e proteste su larga scala da parte della minoranza arabo-palestinese di Israele in risposta a tale accordo.

Lo scenario fa eco al trasferimento che rappresenta la proposta di Avigdor Lieberman, ministro di estrema destra degli Esteri di Israele, per quello che ha definito semplicemente uno “scambio di popolazione”.

(Electronic Intifada)

Contrassegnato con i tag: ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam