Provocazione

Altri insediamenti, altri 1.300 appartamenti illegali.

Sempre a Gerusalemme est. In Palestina, non in Israele.

Un altro schiaffo sulla faccia

Dei pochi rimasti ormai tra i nostri amici nel mondo.

I nemici di Israele non devono lavorare

Per la delegittimazione di Israele.

Il lavoro è stato già fatto egregiamente dal nostro governo.

(Ghush Shalom, Haaretz, 12 Novembre 2010)

Contrassegnato con i tag: ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam