QARYUT: L’ASINO TERRORISTA

0
153

martedì 29 aprile 2014

immagine2

Ieri 28 aprile a Qaryut sono arrivati i soldati in una casa sulla collina. Non è purtroppo una novità in Palestina e tanto meno per questa casa.

Hanno dato l’autorizzazione alla sua costruzione, ma poi hanno delimitato l’”area c” proprio lì e quando il proprietario ha fatto presente che loro avevano dato autorizzazione a costruire, beh ….hanno risposto che era stato un errore.

Qaryut è circondata dagli insediamenti illegali, si sono presi tutta la terra e asseriscono che quella è una zona d’importanza religiosa. Qualche giorno fa i coloni israeliani sono arrivati accompagnati dai soldati, hanno pregato con i fucili a tracolla.

Ma in questa casa ieri si è sfiorato il ridicolo e l’occupazione nazista è fatta anche i queste storie. I soldati i israeliani hanno contestato la presenza dell’asino. Hanno tentato il suo arresto.

L’asino, che poi è un asina gravida, l’ho vista questa mattina. Al termine della discussione hanno concordato per la sua permanenza due metri più vicino alla casa, in area B.

Certo, un asino è un gran pericolo per la difesa di israele e va arrestato o controllato….

In realtà, qui esiste una prigione per animali, vicino a Gerico. Gli animali vengono confiscati ai contadini per punizione,per fargli danno, e per soldi perchè se li rivogliono devono pagare.

Detto a mio modo: israele ruba gli animali. Questa volta, l’asina incinta di Qaryut è salva.

Pubblicato da samantha a 

QARYUT: L’ASINO TERRORISTA

http://samanthacomizzoli.blogspot.it/2014/04/qaryut-lasino-terrorista.html

IMMAGINE1

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.