QUESTI SONO I SOLDATI ISRAELIANI…

0
592

venerdì 27 marzo 2020   11:44

AL-KHALIL – Dozzine di soldati israeliani dell’occupazione all’alba di venerdì hanno fatto irruzione in diversi quartieri della città di al-Khalil in Cisgiordania e hanno deliberatamente sputato sulle macchine e sulle case palestinesi per intimidire i residenti nel mezzo della diffusione del Coronavirus.

Testimoni oculari hanno riferito di aver visto i soldati israeliani intenzionalmente e ripetutamente sputare su auto, muri e gradini.

Dopo che i soldati israeliani si sono ritirati, i lavoratori palestinesi si sono affrettati a sterilizzare i luoghi in cui i soldati avevano sputato, temendo l’infezione da Coronavirus, in particolare con le notizie recenti che a molti soldati israeliani è stato diagnosticato il nuovo virus.

Nonostante il blocco in Cisgiordania e Gerusalemme a causa dello scoppio del Coronavirus, la scorsa settimana il Centro palestinese per i diritti umani ha documentato 97 violazioni israeliane contro cittadini palestinesi, tra cui 59 raid interni e 51 arresti.

Almeno 6 bambini palestinesi sono stati arrestati la scorsa settimana senza misure di sicurezza per proteggerli dall’infezione da Coronavirus, secondo il centro per i diritti umani.

Dozens of Israeli occupation soldiers at daybreak Friday stormed several neighborhoods in the West Bank city of al-Khalil and deliberately spat at Palestinian houses’ doors and cars to intimidate the residents amid Coronavirus spread.

 

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.