Rapiti 43 caschi blu dell’Onu nelle alture del Golan

0
175

28 agosto 2014    16.30

 immagine1

Un casco blu della missione Onu nel Golan (Undof) in una base di osservazione vicino alla frontiera con la Siria il 28 agosto. (Ronen Zvulun, Reuters/Contrasto)

Le Nazioni Unite hanno confermato che 43 caschi blu dell’Onu sono stati rapiti da gruppi armati siriani sulle alture del Golan, al confine con Israele.

I caschi blu sono presenti sulle alture del Golan per monitorare la zona contesa tra Israele e Siria. I soldati dell’Onu sarebbero stati rapiti a Quneitra durante i combattimenti tra esercito governativo e gruppi di ribelli siriani, ha spiegato il portavoce dell’Onu Stéphane Dujarric.

Il 27 agosto il gruppo jihadista siriano Fronte al Nusra aveva preso il controllo di alcune zone del Golan al confine tra Siria e Israele.

Rapiti 43 caschi blu dell’Onu nelle alture del Golan

http://www.internazionale.it/news/siria/2014/08/28/rapiti-43-caschi-blu-dellonu-nelle-alture-del-golan/

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.