‘Sei un terrorista’: dichiara parlamentare ebreo a collega arabo

0
455

tratto da: https://www.infopal.it/sei-un-terrorista-afferma-parlamentare-ebreo-a-collega-arabo/

Tel Aviv – Palestine Chronicle. Il parlamentare israeliano di estrema destra Itamar Ben Gvir ha definito il suo collega arabo Ahmad Tibi un “terrorista” mentre presiedeva una sessione alla Knesset, lunedì sera, secondo quanto riportato dai media locali.

Tibi era impegnato in un dibattito sul coronavirus quando Ben Gvir si è presentato al plenario e si è rivolto rispettosamente ai parlamentari ebrei, ma ha ignorato il vicepresidente della sessione Tibi.

Tibi ha chiesto a Ben Gvir di chiamarlo “Mr. Vicepresidente”, come è tradizione della Knesset, secondo quanto riportato dal Times of Israel.

Tweet.

“Sei un terrorista, non un signore o un ‘Mr’. Dovresti essere al parlamento in Siria, non qui”, ha risposto Ben Gvir. Tibi ha quindi ordinato alla guardia della Knesset di rimuovere con la forza Ben Gvir dal locale.

Dopo aver lasciato il parlamento, Ben Gvir ha continuato la sua aggressione contro il parlamentare arabo dicendo: “Ahmad Tibi è un terrorista che ha dato istruzioni alle guardie di sicurezza contrarie alla sua autorità”.

Tweet.

Si è impegnato a vendicarsi, dicendo: “Questo non passerà in silenzio”.

Ben Gvir ha affermato che non esiste alcuna clausola nelle regole del parlamento che gli richieda di rivolgersi a Tibi come “Signor”, e si è impegnato a far rimuovere il deputato arabo dalla carica di vicepresidente per quello che ha descritto come “abuso di potere”.

Da parte sua, Tibi ha dichiarato: “Questo è un comportamento disgustoso, violento e razzista che deve essere fermato”, aggiungendo che la questione sarebbe stata sottoposta al Comitato Etico del parlamento.

‘Sei un terrorista’: dichiara parlamentare ebreo a collega arabo

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.