Siria, UK e Francia presentano una risoluzione all’Onu contro la repressione di Assad

09/06/2011
L’annuncio è stato dato dal Primo Ministro inglese, David Cameron. Il documento dovrà essere approvato dal Consiglio di Sicurezza

Il Primo Ministro inglese David Cameron ha annunciato che la Gran Bretagna e la Francia hanno in programma di proporre all’Onu una risoluzione, mirata a condannare la repressione di Bashar al-Assad contro i ribelli siriani. In un discorso alla Camera dei Comuni, Cameron ha dichiarato che il documento – da presentarsi al Consiglio di Sicurezza – impone al presidente siriano di rendere conto del proprio operato, e sollecita un intervento umanitario nel Paese. “Se qualcuno voterà contro la risoluzione o vi metterà il veto – ha affermato il primo Ministro – dovrà renderne conto alla propria coscienza”.

Anche il portavoce del ministro francese degli Esteri, Bernard Valero, si è espresso in merito alla risoluzione: “É venuto il momento per la comunità internazionale di assumersi le proprie responsabilità, considerando la decisione del regime siriano di perseverare nell’uso della violenza contro la popolazione”.

La risoluzione proposta da Francia e Gran Bretagna verrà presentata in forma di dichiarazione, e non di una richiesta di sanzioni. Perché venga approvata necessita di almeno nove voti favorevoli tra i quindici membri del Consiglio (non solo, non dovrà esserci alcun veto da parte dei cinque Paesi permanenti, tra cui Russia e Cina).

http://it.peacereporter.net/articolo/28865/Siria%2C+UK+e+Francia+presentano+una+risoluzione+all%27Onu+contro+la+repressione+di+Assad

Contrassegnato con i tag: , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam