Sospeso programma per bambini palestinesi

0

domenica 8 gennaio 2012

La versione palestinese di “Sesamo apriti”, il popolare show per bambini dove recitano i celeberrimi pupazzi Muppet, non sarà prodotta nel 2012. E’ stata sospesa perché l’Autorità Nazionale Palestinese ha chiesto all’Onu il riconoscimento come Stato indipendente e gli Stati Uniti d’America hanno congelato fondi per la cultura che ammontano a circa 200 milioni di dollari.
“Queste meravigliose creature che piacciono tanto ai bambini palestinesi, Karim e Hanin, animano gli schermi televisivi della Palestina – dice il produttore esecutivo Daud Kuttab – e insegnano valori come amicizia, tolleranza e rispetto”.
“Sesamo apriti” ha una forte connotazione multiculturale e nel casting incorpora ruoli per persone disabili e anziani e le sceneggiatura riflette il livello di sviluppo dell’età del bambino.
“Nel corso degli anni – afferma Cairo Arafat, direttrice educativa del programma -, la ricerca ha dimostrato che molti dei nostri programmi hanno un effetto positivo sull’apprendimento dei bambini”.
Il Congresso americano ha congelato i fondi destinati all’Agenzia per lo sviluppo internazionale, ma continua a finanziare la versione israeliana di “Sesamo apriti”.

Sesame Street’s broke         

Pubblicato da arial a 03:09

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.