Sparato e ferito alle gambe sordo-muto che non aveva sentito l’alt intimatogli…

0
488

tratto da: Lorenzo Amato

17 agosto 2020  12:50

Gerusalemme – Oggi Lunedì i soldati israeliani hanno sparato a un palestinese sordo-muto al terminal di Qalandia, a nord di Gerusalemme occupata.

Testimoni oculari hanno detto che i soldati hanno sparato contro l’uomo di 60 anni.

L’esercito in seguito ha detto che il palestinese non portava armi.

Il palestinese ferito aveva problemi di udito e di parola, si è avvicinato al terminal a piedi in una corsia riservata ai veicoli ed è stato colpito agli arti inferiori per non aver dato ascolto alle richieste dei soldati di fermarsi.

Solo dopo avergli sparato, i soldati si sono resi conto che non poteva sentire parlare.

Dopo la sparatoria, i soldati hanno chiuso il terminal in entrambe le direzioni e hanno costretto i palestinesi ad allontanarsi, prima di riaprirlo in seguito.

» Israeli Soldiers Shoot A Palestinian With Special Needs Near Jerusalem– IMEMC News
IMEMC.ORG
Israeli soldiers shot, Monday, a Palestinian man with special needs at the Qalandia Terminal, north of occupied Jerusalem.

 

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.