SPINE NEL CUORE E VESCICHE AI PIEDI – di Nandino Capovilla

0

 

13 agosto 2018

ta-ft=”{"tn":"K"}”>

SPINE NEL CUORE E VESCICHE AI PIEDI. Impossibile non pensarci ad ogni chilometro:

Troppi sono i profughi mai arrivati che rimarranno, sconosciuti, ai margini mentre io ho raggiunto Compostela tra foto e video di un album che verrà sfogliato da mille amici.

Impossibile non sentire la spina nel cuore: milioni di esseri umani hanno lasciato casa e affetti che non ritroveranno più mentre io non ho saltato un giorno con i miei sms verso chi abbraccerò solo fra poche ore.

Posso forse dimenticare che se anche ho fatto 38 km in un giorno, 60 milioni di figli di Dio come me non dimenticheranno mai le settimane e i mesi di allucinanti traversate di deserti e mari?

Io ho attraversato i confini di questa Europa senza frontiere economiche ma troppi vengono fermati e maltrattati a Ventimiglia, attraversando la stessa Europa dei popoli alleati nel respingere.

Mentre riempivo di timbri la mia Charta Peregrina i fratelli perennemente “richiedenti” asilo e dignità della Casa di Amadou trascorrevano notti insonni fuori della questura di Marghera per anelare ad un timbro di riconosciuta umanità.

E mentre nella commozione appendo al bastone la Sacra Conchiglia di Compostela le famiglie dei sette bambini affogati nell’Egeo appendono le loro foto nelle lacrime che non commuoveranno nessuno.

Per questo dedico le mie Credenziali alla pellegrina Josepha e con lei ai 141 profughi in questo momento sulla nave Aquarius che Salvini come a bestie vomita il suo “vadano dove vogliono“. Loro sono i pellegrini del 2018. È vero che io ho faticato per ore in un bagno di sudore ma Josepha è rimasta due giorni a galla in un mare gelato, aggrappata ad un pezzo di legno al largo della Libia.

Insomma, nei piedi qualche vescica, nel cuore una spina dolorante.

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta
L'immagine può contenere: 6 persone, tra cui Nandino Capovilla, persone che sorridono, albero, cielo, spazio all'aperto e natura
L'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono, persone in piedi, cielo, scarpe e spazio all'aperto

 

 

SPINE NEL CUORE E VESCICHE AI PIEDI – di Nandino Capovilla

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.