Striscia di Gaza, le forze israeliane attaccano pescherecci: pescatore ferito e barche affondate

0
159

Evidenza – 5/8/2019

Gaza-PIC e Quds Press. Lunedì mattina le forze navali israeliane hanno attaccato i pescatori palestinesi e le loro barche al largo della costa della città di Gaza, ferendone uno e affondando l’imbarcazione da pesca.

Secondo i comitati dei pescatori, la Marina da guerra israeliana ha aperto il fuoco e lanciato getti d’acqua contro due pescherecci appartenenti alla famiglia di Abu Riyalla.

I pescatori stavano lavorando sulle loro imbarcazioni entro sei miglia nautiche dalla riva della città di Gaza quando le forze li hanno attaccati.

Un pescatore adolescente di nome Abdullah Abu Riyallah è rimasto ferito e ha perso conoscenza durante l’attacco ed è stato portato in ospedale per assistenza medica.

L’attacco ha causato l’affondamento di pescherecci e materiali da pesca, causando gravi danni economici alle famiglie che vivono di pesca nella già impoverita Striscia di Gaza.

Dall’inizio dell’anno in corso, decine di pescatori palestinesi sono stati feriti o arrestati dalla Marina israeliana.

In base agli accordi di Oslo del 1993, ai pescatori palestinesi è consentito pescare fino a 20 miglia nautiche al largo della costa di Gaza, ma da allora Israele ha continuato a ridurre gradualmente l’area di pesca fino a un limite di tre miglia nautiche come parte del suo blocco su Gaza.

Pescatori e gruppi per i diritti umani affermano inoltre che dalla guerra del 2008-9 a Gaza, l’esercito israeliano ha regolarmente imposto un limite ancora più vicino alla costa.

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Striscia di Gaza, le forze israeliane attaccano pescherecci: pescatore ferito e barche affondate

Striscia di Gaza, le forze israeliane attaccano pescherecci: pescatore ferito e barche affondate

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.