Archivio per il Tag: ‘AIC Alternative Information Center’

  • FOTO: Coloni attaccano le terre di Yanun e Akraba (0)

    11/7/12 • Primo Piano

     Sabato a mezzogiorno, un gruppo di coloni israeliani dell’insediamento di Itamar sono entrati nelle terre di Yanun e Akraba, due piccoli villaggi palestinesi a Sud Est di Nablus e hanno aggredito i residenti. I coloni sono arrivati nei villaggi con l’intento di provocare gli abitanti. Sono scoppiati scontri quando sia i coloni che i residenti […]

  • Cancellano slogan razzisti a Susiya, israeliani in manette (0)

    10/7/12 • Primo Piano

    10 Luglio 2012  Attivisti israeliani sono andati nel villaggio palestinese di Susiya per cancellare i vandalismi compiuti dai coloni, come segno di non violenza e solidarietà, e sono stati arrestati per aver danneggiamento di proprietà. Mentre decine di migliaia di persone stavano manifestando sabato sera a Tel Aviv contro il servizio militare obbligatorio per tutti […]

  • Comitato per gli Insediamenti: “La legge internazionale non si applica alla Cisgiordania” (0)

    6/7/12 • Primo Piano

    Il Comitato per lo Stato di Costruzione in Giudea e Samaria (Cisgiordania, ndr), guidato dal giudice della Corte Suprema, Edmund Levy, ha stabilito che l’occupazione non esiste e che le colonie israeliane nei Territori Palestinesi occupati nel 1967 non violano la legge internazionale. Il Comitato è stato creato dal primo ministro Benjamin Netanyahu e dal ministro […]

  • Sguardo critico sul sistema giudiziario militare di Israele (0)

    5/7/12 • Primo Piano

    GIOVEDÌ 5 LUGLIO 2012  L’organizzazione Addameer ha pubblicato un rapporto e una serie di analisi individuali sul sistema giudiziario militare israeliano, che secondo l’associazione viene poco studiato. Il rapporto dà l’opportunità di comprendere meglio l’intero processo che potenzialmente coinvolge tutti i palestinesi dei Territori Occupati e tenta di mettere in evidenza il gap tra gli obblighi legali […]

  • Incidenti nelle proteste del fine settimana contro il Muro (0)

    3/7/12 • Primo Piano

    Le tradizionali proteste settimanali in Cisgiordania contro il Muro di Separazione israeliano si sono concluse con tre feriti e molti casi di inalazione dei gas lacrimogeni. Nel villaggio di Bil’in, a Ovest di Ramallah, la manifestazione del venerdì organizzata dalComitato Popolare contro il Muro è stata fermata dall’esercito israeliano. La protesta, a cui hanno partecipato i residenti […]

  • Valle del Giordano tra demolizioni e vessazioni (0)

    1/7/12 • Primo Piano

    Il 25 giugno, quattro di nove case beduine sono state demolite dall’esercito israeliano a Al Maleh, vicino Tubas. Itay Epshtain, condirettore di ICAHD (Israeli Committee Against House Demolitions), ha registrato un preoccupante aumento delle demolizioni di abitazione nella Valle del Giordano, a testimonianza della sistematica politica di trasferimento forzato delle comunità arabe locali dall’area. La […]

  • AIC video: Susiya, una comunità che va distrutta (0)

    19/6/12 • Primo Piano

    Una delle case di Susiya che Israele vuole distruggere (foto, Sergio Yahni, Alternative Information Center) Martedì scorso le autorità israeliane hanno consegnato agli abitanti di Susiya (colline a sud di Hebron) alcuni ordini di demolizione. 50 strutture residenziali, 8 recinti per animali, un impianto solare, un asilo ed una clinica sanitaria verranno abbattute per “la […]

  • Sete di giustizia: sei pozzi demoliti a Jenin (0)

    18/6/12 • Primo Piano

    Giovedì 7 giugno, sono stati demoliti sei pozzi d’acqua nei villaggi palestinesi di Beit Qad e Deir Abu-D’if, a Est di Jenin. Sta drammaticamente aumentando il numero di operazioni di demolizione di pozzi d’acqua in Cisgiordania da parte delle autorità israeliane. L’esercito israeliano ha proceduto con le demolizioni affermando che i pozzi sono stati costruiti […]

  • Costruzione di case ad al-Mufaqara (0)

    12/6/12 • Primo Piano

    La sera dell’8 giugno, sull’unica strada che collega l’area Massafer Yatta alla cittadina di Yatta e al resto della Cisgiordania, un palestinese alla guida di trattore che trasportava materiale da costruzione al villaggio di At-Tuwani è stato respinto e obbligato a tornare indietro dall’esercito israeliano che lo stava aspettando lungo la strada. Poco più tardi […]

  • Cisgiordania: il pericolo delle zone industriali illegali (0)

    11/6/12 • Primo Piano

    Gli scarichi della zona industriale di Nitzanei Shalom Il report del 2011 dello Stato di Israele sulle zone industriali in Cisgiordania dipinge un quadro fosco di illegalità e sfruttamento. I risultati parlano di mancato pagamento del salario minimo ai lavoratori palestinesi, di confisca di terre private palestinesi, di “una situazione che sfiora l’illegalità” in tutto […]