Archivio per il Tag: ‘colonizzazione’

  • REPORTAGE. La storia di Nour è la storia di Hebron (parte 2) (0)

    6/9/17 • Primo Piano Esperienze Testimonianze

    06 set 2017 La vita quotidiana nella zona H2 della città è segnata da arresti e intimidazioni, scrive Irene Canetti. Ma Nour Abu Aisha sconta anche il fatto di essere stato testimone dell’uccisione a sangue freddo di un palestinese, responsabile del ferimento di un soldato, compiuta dal caporale Elor Azaria nel marzo del 2016   […]

  • REPORTAGE. La storia di Nour è la storia di Hebron (parte 1) (0)

    5/9/17 • Primo Piano Esperienze Testimonianze

    05 set 2017 REPORTAGE. La vita quotidiana nella zona H2 della città è segnata da arresti e intimidazioni, scrive Irene Canetti. Ma Nour Abu Aisha sconta anche il fatto di essere stato testimone dell’uccisione a sangue freddo di un palestinese, responsabile del ferimento di un soldato, compita dal caporale Elor Azaria nel marzo del 2016 Shuhada […]

  • ISRAELE. Tra colonizzazione e deportazione (0)

    4/9/17 • Primo Piano

    04 set 2017 Stanziati dal governo 15 milioni di dollari per i lavori infrastrutturali nel nuovo insediamento di Amichai. Il governo Netanyahu, intanto, continua la sua battaglia per la deportazione forzata degli “infiltrati” africani. Morto il 21enne palestinese Raed al-Salhi gravemente ferito lo scorso 9 agosto dall’esercito israeliano Bulldozer all’azione ad Amichai, giugno 2017. (Foto […]

  • Coloni ebrei bruciano fattorie palestinesi a Nablus (0)

    12/8/17 • Primo Piano Ultima ora

    Posted on 12 agosto 2017 by Admin2 https://www.middleeastmonitor.com/20170809-jewish-settlers-burn-palestinian-farms-in-nablus/ Coloni ebrei hanno bruciato un sacco di ettari di aziende palestinesi martedì nel quartiere Aqraba a sud di Nablus nella Cisgiordania occupata, ha riferito Quds Press. Secondo un membro del comitato contro il muro israeliano ad Aqraba, gli ebrei estremisti hanno dato fuoco alle proprietà di palestinesi nelle aree di Ein […]

  • TERRITORI OCCUPATI. Amichai, la nuova colonia israeliana dopo 25 anni (0)

    21/6/17 • Primo Piano Ultima ora

    21 giu 2017 Ieri la prima pietra. Netanyahu soddisfatto: “Nessun governo è migliore del nostro per i coloni”. Sugli insediamenti l’Onu punge Tel Aviv, ma per l’ambasciatrice Usa alle Nazioni Unite il vero problema è Hamas che va messo sulla blacklist. L’ex premier israeliano Barak, intanto, denuncia: “Siamo su un pendio scivoloso verso l’apartheid” Iniziano […]

  • Piani di espansione coloniale israeliana a Gerusalemme e Cisgiordania (0)

    29/4/17 • Primo Piano Ultima ora

    Evidenza Gerusalemme – 29/4/2017 Gerusalemme-Quds Press e PIC. Il governo israeliano ha informato l’amministrazione USA della decisione di sollevare le restrizioni alla costruzione degli insediamenti coloniali a Gerusalemme e nella Cisgiordania occupate, secondo quanto ha rivelato il settimanale Yerushalayim nella sua ultima edizione. Secondo il settimanale, 600 nuove unità abitative coloniali andranno ad aggiungersi all’insediamento […]

  • Nuovo piano per ebraicizzare Gerusalemme (0)

    29/3/17 • Primo Piano Ultima ora

    Gerusalemme News – 29/3/2017   Gerusalemme -PIC. Un nuovo grande piano per Gerusalemme occupata includerà un enorme aeroporto internazionale, una linea ferroviaria, un immenso spazio commerciale e per uffici, un gigantesco parco, circonvallazioni e decine di nuovi alberghi quale parte del progetto israeliano di ebraicizzazione dell’intera città e i suoi confini. Il piano, denominato “Gerusalemme 5800”, secondo […]

  • David Grossman: “Il mondo è stanco di questo conflitto ma così Israele va verso l’apartheid” (0)

    9/2/17 • Primo Piano

    09 febbraio 2017 Lo scrittore commenta la decisione del governo di annettere le colonie nei Territori palestinesi: “È contro ogni legge: ci saranno conseguenze pesanti” di FRANCESCA CAFERRI La decisione del primo ministro Netanyahu e del suo governo è un cambiamento drammatico, un’escalation che porterà conseguenze difficili da immaginare ora: un Paese non può avere […]

  • Israele, altro furto di Palestina e beffa al mondo (0)

    8/2/17 • Primo Piano Ultima ora

    mercoledì 8 febbraio 2017 Furto di Stato. Prima lasciano che i coloni ebrei invadano terre rubandole ai palestinesi e vi costruiscano case, colonie, poi con una legge fatta in casa, dicono che il vecchio furto è diventato legale. Il parlamento israeliano legalizza 4.000 case costruite nei territori occupati della Palestina. L’Onu contro Israele: ‘la sanatoria […]

  • Netanyahu normalizza gli insediamenti illegali per restare al potere (1)

    8/2/17 • Primo Piano Ultima ora

    L’insediamento israeliano di Givat Zeev vicino alla città di Ramallah, in Cisgiordania, il 28 dicembre 2016. (Ahmad Gharabli, Afp)   08 FEB 201710.07 Bernard Guetta, France Inter, Francia L’opposizione israeliana non ha misurato le parole. “È una legge abietta”, ha dichiarato Isaac Herzog, presidente del Partito laburista, rammaricandosi di non poter portare i parlamentari israeliani davanti […]