Archivio per il Tag: ‘crimini contro i palestinesi’

  • Bulldozer alla prova negli addestramenti per la prossima violenza israeliana a Gaza (0)

    28/3/12 • Primo Piano

    Evidenza – 28/3/2012  Foto: Safa. Gaza – Safa. All’inizio della settimana in corso, l’artiglieria israeliana ha simulato un’operazione via terra a Gaza. Ieri mattina lo aveva fatto nei cieli del territorio palestinese assediato. Sul proprio sito internet, le forze d’occupazione israeliane hanno spiegato che le esercitazioni si sono svolte nella postazione militare di Tasalim, e che hanno deciso di […]

  • Muore una bimba di 4 anni a Gaza: non c’è corrente per il generatore (1)

    27/3/12 • Primo Piano

    Evidenza – 27/3/2012   PressTv. Funzionari della Striscia di Gaza danno il triste annuncio della morte di un altra bambina palestinese, la seconda vittima della crisi energetica che non ha risparmiato gli ospedali locali. Il ministro della Salute ha comunicato l’avvenuto decesso di una bimba di 4 anni in seguito all’arresto dei generatori nell’ospedale dove era ricoverata. L’ultima vittima si […]

  • Gaza: carburante esaurito in 2 giorni. La centrale elettrica si ferma di nuovo (0)

    26/3/12 • Primo Piano

    News – 26/3/2012   Gaza – InfoPal. A due giorni dal rifornimento di carburante, la centrale di Gaza si è fermata di nuovo ieri sera. Il carburante era giunto da Israele, in quantità limitata, attraverso il valico di Kerem Abu Salem (Kerem Shalom). E’ almeno un mese che la crisi di mancanza di gasolio, e i tagli alla […]

  • Vite occupate: mio figlio Ayoub (0)

    26/3/12 • Primo Piano

    MONDAY, 26 MARCH 2012 08:06 CENTRO PALESTINESE PER I DIRITTI UMANI (PCHR)  Ayoub, il giorno prima di morire  “Lo penso in ogni istante, continuo a chiamare il suo nome in casa, a cercarlo ovunque … Ayoub” Adila Ahmad Yussef Asalia, 44 anni, è la madre di Ayoub, un bambino di 12 anni ucciso da un […]

  • Resistenza non – violenta: decine di feriti, anche gli ambasciatori di Portogallo e Sudafrica (0)

    24/3/12 • Primo Piano

    Evidenza Resistenza nonviolenta – 24/3/2012   Cisgiordania – InfoPal. A Qalqiliya, nella marcia settimanale di Kfar Qaddoum contro le colonie illegali di Israele, hanno preso parte ieri anche i due ambasciatori di Portogallo e Sudafrica. Entrambi sono rimasti intossicati dai gas lacrimogeni lanciati dai soldati israeliani. A Kfar Qaddoum erano presenti altri rappresentanti politici europei che, insieme ai residenti palestinesi e a […]

  • GAZA: SEMPRE PIU’ GRAVE LA CRISI ENERGETICA (0)

    24/3/12 • Primo Piano

    Passano le settimane e nessuna soluzione è stata ancora trovata per garantire alla Striscia un flusso sufficiente di gasolio e benzina. In casa si vive con le candele, si fermano i trasporti, ospedali in emergenza ed è anche crisi ambientale. MICHELE GIORGIO Gaza, 24 marzo 2012, Nena News – È crisi energetica in Egitto e, […]

  • ONU – ISRAELE: UNA LUNGA «PIOMBO FUSO» LEGALE (0)

    21/3/12 • Primo Piano

    Il Comitato Onu per la Eliminazione della Discriminazione Razziale (Cerd) rileva l’impossibilita’ per le vittime palestinesi dell’offensiva contro Gaza del 2008-2009 di ottenere un risarcimento danni e giustizia DAVIDE TUNDO* Roma, 21 marzo 2012, Nena News – Il 9 marzo si è conclusa a Ginevra l’80ma sessione del Comitato ONU per la Eliminazione della Discriminazione […]

  • Hana rischia la vita: 34° giorno di sciopero della fame (0)

    21/3/12 • Primo Piano

    WEDNESDAY, 21 MARCH 2012 09:24 ADDAMEER, AL HAQ E PHYSICIANS FOR HUMAN RIGHTS-ISRAEL   “A tutto il popolo palestinese libero e fedele, a voi rivolgo le mie parole – mentre io, i miei fratelli e le mie sorelle siamo in sciopero della fame nelle prigioni dell’occupante, vi chiediamo di continuare con la vostra solidarietà  e […]

  • Chi ha cominciato? (0)

    20/3/12 • Primo Piano

    Gideon Levy –  è un giornalista israeliano. Scrive per il quotidiano Ha’aretz. 19 marzo 2012   18.01   C i risiamo: un omicidio mirato, la ritorsione e infine la ritorsione contro la ritorsione. Ci risiamo: la reazione automatica, la retorica guerrafondaia e la cecità. L’esercito israeliano compie un omicidio mirato e i gruppi palestinesi si vendicano […]