Archivio per il Tag: ‘Israele’

  • Marwan Barghouti infiamma le strade palestinesi (0)

    29/4/17 • Primo Piano Strillo

    29 apr 2017 Migliaia ieri in strada a manifestare sostegno di detenuti palestinesi in sciopero della fame. Il leader di Fatah conferma il suo carisma anche se in carcere da 15 anni. Israele intanto annuncia l’intenzione di costruire molte migliaia di case per i coloni nella zona araba di Gerusalemme di Michele Giorgio Qalandiya, 29 […]

  • Cominciato lo sciopero della fame organizzato da Marwan Barghouti (0)

    17/4/17 • Primo Piano

    17 apr 2017 Sono almeno 1200 i prigionieri politici palestinesi reclusi in Israele  che oggi hanno iniziato il digiuno ad oltranza indetto dal leader di Fatah. La protesta è  anche una dura critica ai vertici palestinesi Fadwa Barghouti accanto a un poster con l’immagine del marito Marwan di Michele Giorgio Gerusalemme, 17 aprile 2017, Nena […]

  • Israele nelle tenebre – di Gideon Levy (0)

    15/4/17 • Esperienze Primo Piano Testimonianze

    Una guardia di sicurezza israeliana controlla i bagagli all’entrata di un ospedale di Tel Aviv. Tomer Appelbaum APRILE 14, 2017 Gideon Levy, Haaretz 14 aprile 2017. Nessun’altra nazione al mondo perquisisce bagagli alla ricerca di cibi proibiti, eccetto forse l’Iran. La polizia del Passover chametz [il cibo pasquale] è una cosa israeliana più di Mobileye […]

  • Barghouti, sciopero contro Israele per sfidare i vertici di Fatah (0)

    13/4/17 • Primo Piano

    13 apr 2017 Il 17 aprile il popolare Mandela palestinese, alla testa di circa tremila detenuti di Fatah, darà inizio a uno sciopero della fame per chiedere migliori condizioni di vita nelle carceri israeliane. Ma è anche una contestazione dei vertici del suo partito e della linea dell’Anp     di Michele Giorgio Ramallah, 13 […]

  • Gaza..100 mila ore di isolamento (0)

    12/4/17 • Primo Piano Ultima ora

    APRILE 11, 2017 Gennaio 2017 A cura del Euro-Mediterranean Human Rights Monitor Il seguente rapporto è stato redatto dall’ ”Euro-Mediterranean Human Rights Monitor”, un gruppo di esperti e di volontari che ha come obiettivo lavorare nella regione mediterranea per analizzare e denunciare la situazione di oppressione e le atrocità che vi si commettono e mobilitare […]

  • ISRAELE. Due anni di prigione per l’ex deputato palestinese Ghattas (0)

    10/4/17 • Primo Piano

    10 apr 2017 Il parlamentare, arrestato a dicembre, dovrà scontare 24 mesi per sostegno al terrorismo per aver consegnato a dei prigionieri palestinesi 12 cellulari. Sei mesi in più del soldato Azaria condannato per omicidio colposo L’ex deputato palestinese israeliano Basel Ghattas della redazione Roma, 10 aprile 2017, Nena News – Basel Ghattas, ex deputato […]

  • Trump attacca la Siria, decine di missili contro base aerea di Shayrat (aggiornamenti) (0)

    7/4/17 • Primo Piano

    07 apr 2017 Una sessantina di missili Tomahowk lanciati dal Mediterraneo orientale hanno colpito un aeroporto nei pressi di Homs,  distruggendo aerei da combattimento e installazioni dell’aviazione governativa siriana. Damasco: aggressione americana   AGGIORNAMENTI ore 16 SIRIA: RISPONDEREMO ALL’AGGRESSIONE AMERICANA “La Siria e i suoi alleati risponderanno a quest’aggressione”, lo ha detto  Buthaina Shaaban, consigliere […]

  • Israele, Hezbollah e Siria. La guerra che verrà (0)

    5/4/17 • Primo Piano Ultima ora

    05 apr 2017 Netanyahu accusa Bashar Assad di possedere armi chimiche e all’orizzonte si affaccia un nuovo conflitto tra lo Stato ebraico e Hezbollah che stavolta potrebbe coinvolgere la Siria di Michele Giorgio – Il Manifesto Roma, 5 aprile 2017, Nena News – Il commento di Benyamin Netanyahu è stato immediato. «Israele condanna con forza […]

  • “Pulizia etnica” di chi?: l’appropriazione israeliana della narrazione palestinese (0)

    5/4/17 • Primo Piano Ultima ora

    APRILE 4, 2017 Dina Matar, Al-Shabaka– 26 marzo 2017 Sintesi Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha recentemente sostenuto in un video postato sulla sua pagina Facebook che la richiesta palestinese di smantellare le colonie israeliane illegali nei Territori Palestinesi Occupati costituisce un atto di “pulizia etnica” contro i coloni ebrei israeliani. L’attribuzione di questo […]

  • La democrazia formale non serve più – intervista a Michel Warshawski (0)

    1/4/17 • Esperienze Primo Piano Testimonianze

    A cura di Alessandra Mecozzi | 29 marzo 2017 Negli ultimi decenni, pur protagonista di un’occupazione coloniale e di una politica segnata dal dominio della violenza, della discriminazione e della segregazione verso i Palestinesi, Israele aveva sempre curato l’immagine di paese “democratico”. Un profilo formale essenziale alla propaganda interna e alla diplomazia internazionale che oggi […]