Archivio per il Tag: ‘Jonathan Cook’

  • LA KNESSET OSTACOLA GLI SFORZI PER PORRE FINE ALL’ APARTHEID ISRAELIANA (0)

    15/6/18 • Primo Piano

      di Jonathan Cook 12 giugno  2018 Durante la maggior parte dei 70 anni seguiti alla sua creazione, Israele ha fatto sforzi straordinari per costruirsi un’immagine di “luce per le nazioni”. Ha affermato di “avere fatto fiorire il deserto” piantando foreste sulle case rase al suolo di 750,000 Palestinesi che ha esiliato nel 1948. I […]

  • LA LOBBY ISRAELIANA È UN’IDRA CON MOLTE TESTE (0)

    5/6/18 • Primo Piano

      di Jonathan Cook 1° giugno 2018 I recenti passi dell’Amministrazione Trump nel conflitto israelo-palestinese dovrebbero sicuramente mettere a tacere qualsiasi dubbio sull’enorme e pericoloso potere della lobby di Israele a Washington. Con Trump, la lobby ha dimostrato di poter esercitare un’influenza senza precedenti – anche secondo i suoi soliti standard – con palese inosservanza […]

  • Le fiamme che hanno ucciso Fathi Harb (0)

    30/5/18 • Primo Piano

      Di Jonathan Cook 29 maggio 2018 Fathi Harb avrebbe dovuto avere qualche cosa per cui vivere, non ultimo l’arrivo imminente di un altro figlio. La settimana scorsa, però, il ventunenne ha posto fine alla sua vita in un inferno di fiamme al centro di Gaza. Si pensa che sia stato il primo esempio di […]

  • LA VERA GUERRA PER LA SIRIA AVVIENE NEI SUOI CIELI (0)

    2/5/18 • Primo Piano

      di Jonathan Cook 1° Maggio  2018 La battaglia nascosta in Siria – quella che appare raramente sui nostri schermi televisivi – è andata infuriando per anni tra Israele e una coalizione che comprende il governo siriano, l’Iran e la milizia libanese Hezbollah. A guardare gli eventi,  senza intervenire direttamente, è stata la Russia, anche […]

  • GLI STATI UNITI SPIANANO LA STRADA DI ISRAELE ALL’ANNESSIONE DELLA CISGIORDANIA (0)

    21/3/18 • Primo Piano Ultima ora

      21 marzo 2018 da Redazione di  Jonathan Cook 19 marzo 2018 Eventi apparentemente non collegati portano tutti a uno profondo cambiamento in cui Israele ha cominciato a preparare il terreno per annettersi i territori palestinesi occupati. La settimana scorsa, durante un discorso agli studenti, a New York, il ministro dell’Istruzione di Israele, Naftali Bennett, ha pubblicamente […]

  • NETANYAHU ‘NON PUÒ RESTARE ATTACCATO AL POTERE MOLTO PIÙ A LUNGO’ (0)

    1/3/18 • Primo Piano

      Di Jonathan Cook 27 febbraio 2018 Nazareth, Israele – Il cappio legale che si è stretto improvvisamente attorno al collo del Primo Ministro israeliano Benjamin Netanyahu, dato sviluppi drammatici su due fronti  della settimana scorsa, lo hanno lasciato più scoperto che mai. E’ previsto che venga interrogato dalla polizia in due nuove indagini per corruzione, […]

  • L’ISTINTO SPIETATO DI NETANYAHU PER LA SOPRAVVIVENZA POLITICA (0)

    22/2/18 • Primo Piano

      Di Jonathan Cook 21febbraio  2018 Da parte della polizia di accusare il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu con due capi di imputazione di corruzione – ci sono altri casi imminenti – segna un momento pericoloso per Israele e per la regione. Nei tre decenni scorsi, gli scandali di corruzione turbinavano attorno a una serie […]

  • L’ETICA FALSA DEI LIBERALI DI ISRAELE (0)

    30/1/18 • Primo Piano

      di Jonathan Cook 28 gennaio 2018 La violazione dei diritti umani da parte del governo ha così indignato  i preminenti liberali israeliani che, con una mossa senza precedenti, hanno dato inizio a una campagna di disobbedienza civile. Molte centinaia di persone hanno risposto all’invito dei rabbini, promettendo di nascondere le vittime nelle loro case […]

  • PERCHÉ FINALMENTE L’ESERCITO ISRAELIANO È PREOCCUPATO PER GAZA? (0)

    24/1/18 • Primo Piano

      di Jonathan Cook  – 22 gennaio 2018   La settimana scorsa ufficiali militari israeliani hanno fatto eco per la prima volta a ciò che gruppi per i diritti umani e le Nazioni Unite vanno dicendo da un certo tempo: che l’economia e le infrastrutture di Gaza sono sull’orlo del collasso. Loro dovrebbero saperlo. Più […]

  • Ahed Tamimi offre agli israeliani una lezione all’altezza di Gandhi (0)

    22/1/18 • Primo Piano

      22/1/2018   Counterpunch.org. Di Jonathan Cook. La sedicenne Ahed Tamimi potrebbe non essere ciò che gli israeliani avevano in mente quando, nel corso degli anni, hanno criticato i palestinesi per non produrre personalità come il Mahatma Gandhi o Nelson Mandela. Alla fine, i popoli colonizzati hanno richiamato l’attenzione su una figura adatta a sfidare […]