Archivio per il Tag: ‘Libia’

  • MOTOVEDETTE ITALIANE ALLA LIBIA, CHI LE PAGA, CHI SE LE CONTENDE (0)

    6/7/18 • Primo Piano

      Libia in attesa delle 12 motovedette cedute gratis alla Guardia Costiera libica. L’operazione costerà 2,5 milioni di euro e sarà pagata in gran parte dal Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale. -Meno soldi allo sviluppo per blindare le frontiere. -Intanto il regalo italiano potrebbe scatenare appetiti di fazioni in lotta tra loro. Di Alessandro […]

  • ECCO COME VENGONO TORTURATI I MIGRANTI IN LIBIA: I REFERTI SHOCK DELLA “PACCHIA” (0)

    1/7/18 • Primo Piano Esperienze Testimonianze

      Profughi in catene, ustionati e denutriti, aggrediti con acido, picchiati con martelli e tubi. Siamo in grado di farvi leggere i documenti medici sulle ferite delle persone che fuggono dall’Africa e la prova delle violenze nei luoghi di detenzione DI FABRIZIO GATTI 27 GIUGNO 2018 Da medici hanno semplicemente fatto il loro lavoro. Ma oggi, […]

  • Cronache dai centri di detenzione libici (0)

    28/6/18 • Primo Piano

      Una protesta di migranti in un centro di detenzione a Gharyan, in Libia, il 2 febbraio 2018. (Hamza Turkia, Xinhua/Zuma/Ansa) Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale 28 giugno 2018 11.59 Nei centri di detenzione libici ci sono persone che sono state intercettate nel Mediterraneo dalla guardia costiera libica e rimandate indietro anche tre volte. Mentre le autorità […]

  • Libia battaglia per i pozzi petroliferi e droni Usa da Sigonella (0)

    22/6/18 • Primo Piano

      Nell’Est la battaglia per i pozzi petroliferi. Si combatte a Ras Lanuf e a Es Sider e nella parte orientale del Paese. -I terminal petroliferi risorsa e dannazione. -Partiti dall’Italia 550 attacchi coi droni, tutti ‘autorizzati’ da Roma? Di Remocontro 22 giugno 2018 L’Oil crescent fortuna e dannazione Libia battaglia per i pozzi petroliferi dell’Est, i […]

  • Traffico di migranti, l’Onu contro la guardia costiera libica (0)

    13/6/18 • Primo Piano

      Onu contro i trafficanti di migranti. Sanzioni pesanti contro alcuni esponenti della guardia costiera libica già coinvolti in alcune inchieste. Sequestrati conti bancari e divieto di uscire dalla Libia. Si calcola che nel 2017 ai passeur libici siano entrati circa 450 milioni di dollari. Di Alessandro Fioroni 12 giugno 2018 Onu all’attacco Onu e sanzioni. Primo […]

  • E Macron ci soffia la Libia – di Alberto Negri (0)

    30/5/18 • Primo Piano

    Macron durante una visita in Libia  © LaPresse Alberto Negri EDIZIONE DEL 29.05.2018 La Libia scivola nelle braccia della Francia mentre l’Italia si affanna a trovare un governo. La «quarta sponda» giolittiana è il simbolo – e più di un simbolo – della crisi italiana sul palcoscenico internazionale. Se ne parla meno dell’euro ma forse è anche […]

  • La marina militare italiana coordina la guardia costiera libica? (0)

    29/3/18 • Primo Piano

      Durante una manifestazione in sostegno di Proactiva Open Arms a Madrid, il 24 marzo 2018. (Gabriel Bouys, Afp) Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale 28 marzo 2018 18.27   Chi coordina la guardia costiera libica? Potrebbe essere la marina militare italiana a impartire gli ordini ai libici, secondo quanto emerge dal decreto del giudice per le indagini preliminari […]

  • Sarkozy e Gheddafi, le vere sporche ragioni della guerra in Libia (0)

    21/3/18 • Primo Piano

      Il fermo dell’ex presidente francese Sarkozy per i soldi di Gheddafi alla sua campagna elettorale. Cenni di verità su una catastrofica trama. – La guerra di Libia, l’eliminazione del Colonnello la successione delle ‘primavere arabe’ frutto finale di un progetto studiato a tavolino dai servizi segreti di Parigi. – Soltanto dopo si accodano gli […]

  • L’EUROPA FA I CONTI CON IL FALLIMENTO SULLA LIBIA (0)

    21/3/18 • Primo Piano

      MARTEDÌ 20 MARZO 2018 di Mostafa El Ayoubi   Sono passati ormai 7 anni dalla famigerata guerra della Nato in Libia. E la situazione continua a peggiorare. Il paese è immerso in una cronica guerra civile. Si stima che circa 1.600 milizie siano operative sul terreno, in maggioranza gruppi jihadisti in concorrenza tra di […]

  • Per la prima volta arrivano in Italia 162 richiedenti asilo da Tripoli (0)

    23/12/17 • Primo Piano

      Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale 23 dicembre 2017 03.08 Sono partiti da Tripoli a bordo di due aerei dell’aeronautica militare e sono arrivati in Italia, all’aeroporto militare di Pratica di mare il 22 dicembre, dopo ore di attesa. Si tratta di 162 richiedenti asilo che l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) ha individuato […]