16.4 C
Venezia
lunedì, maggio 25, 2020
Home Etichette Mauro Armanino

Etichette: Mauro Armanino

La tempesta di sabbia di Niamey

tratto da: COMUNE-info Mauro Armanino 15 Maggio 2020 Si vedeva il cielo cambiare colore e poi una grande nube giallo-marrone si avvicinava alla zona dalla quale si...

LA TESSERA CLANDESTINA NEL SAHEL – di Mauro Armanino

tratto da: COMUNE-info La tessera clandestina nel Sahel Mauro Armanino  30 Aprile 2020 Sono già passati cinque giorni dal 25 aprile e certe cose, anche con il virus,...

IL (MIO) DEBITO PUBBLICO – di Mauro ARMANINO missionario

BY RAIAWADUNIA · AGO 12, 2019 Mi sono accorto di essere pieno di debiti. Anzitutto quello con mio padre, partigiano, operaio in una ormai scomparsa fabbrica di...

CORROTTI, CORRUTTORI E RESISTENZE DI SABBIA – di Mauro Armanino

Mauro Armanino | 12 Febbraio 2019 Anche quest’anno, Transparency International, la più grande organizzazione che si occupa di prevenire e contrastare la corruzione, ha stilato la sua classifica....

“CONTE-STARE” LA NARRAZIONE OCCIDENTALE DEL SAHEL – di Mauro Armanino

  Nella foto Giuseppe Conte con il presidente della Repubblica del Niger, Mahamadou Issoufou. LUNEDÌ 21 GENNAIO 2019 di Mauro Armanino Il presidente del consiglio italiano ha soggiornato 24 ore...

SAHEL, SPARIZIONI FORZATE E SPARIZIONI PROGRAMMATE – di Mauro Armanino

LUNEDÌ 14 GENNAIO 2019 di Mauro Armanino Anche l’architetto padovano Luca Tacchetto, con l’amica Edith, la macchina e il presunto invito a cena sono spariti nel vicino Burkina...

UNA MEDAGLIA DI SABBIA PER IL NIGER – di Mauro Armanino

LUNEDÌ 17 DICEMBRE 2018 La seconda medaglia storica ai giochi olimpici di Rio del 2016 è d’argento. In continuità con la lotta tradizionale nigerina, il...

Il missionario. Il ponte spezzato? È una metafora della nostra società

  Mauro Armanino sabato 18 agosto 2018 Quando c’è un incidente, un incendio, una voragine sulla strada, un’inondazione che spazza via un quartiere, qui a Niamey la...

IL MIO DIO è LO STRANIERO – (Mauro Armanino dal Niger)

  17 giugno 2018 L’affermava come un’evidenza. La tradizione del suo popolo lo raccomanda senza ambiguità. Mon étranger c’est mon Dieu. Il Dio è uno straniero...

La guerra perduta del Sahel

di Mauro Armanino   I migranti sono un pretesto per militarizzare lo spazio del Sahel. In effetti, da tempo immemorabile, questa area di raccordo col deserto del Sahara...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com