Archivio per il Tag: ‘riconoscimento stato di Palestina’

  • “IL GOVERNO RICONOSCA UNILATERALMENTE LA PALESTINA” (0)

    11/11/17 • Primo Piano Esperienze Testimonianze

    L’ex ministro degli Esteri: “L’Italia passata da essere vicina alla causa palestinese ad allinearsi alla destra israeliana” 10/11/2017   Umberto De Giovannangeli Giornalista, esperto di Medio Oriente e Islam   “Per rafforzare il processo di riconciliazione nel campo palestinese e per dare maggiore autorevolezza e legittimazione internazionale alla leadership di Abu Mazen, credo che l’Italia […]

  • Ha ragione Jimmy Carter che Obama dovrebbe riconoscere la Palestina? (0)

    3/12/16 • Primo Piano

    REDAZIONE 2 DICEMBRE 2016 di Juan Cole 30 novembre 2016 Ieri Jimmy Carter ha scritto un editoriale sul New York Times in cui invita Obama a programmare che il Consiglio di Sicurezza dell’ONU riconosca la Palestina e approvi delle risoluzioni che riaffermino l’illegalità dell’occupazione abusiva  israeliana  del suolo palestinese in Cisgiordania. Carter fa notare che […]

  • FRANCIA, al voto il riconoscimento “simbolico” della Palestina (0)

    2/12/14 • Primo Piano

    02 dic 2014 Alle ore 16 il parlamento francese deciderà se riconoscere la Palestina come stato. Come nel caso inglese, irlandese e spagnolo, il risultato non sarà politicamente vincolante. L’inviato palestinese presso l’Onu fa sapere, intanto, che entro dicembre invierà alle Nazioni Unite una prima bozza per riprendere i negoziati di pace con Israele. di […]

  • Londra riconosce (simbolicamente) la Palestina (0)

    14/10/14 • Primo Piano

    14 Oct 2014 Sono stati 274 i deputati britannici, sia della maggioranza sia dell’opposizione, a esprimersi a favore del riconoscimento. Il voto non vincola la politica del governo conservatore di Cameron, ma alza la pressione su Israele e molti si augurano che apra la strada a iniziative simili in Europa. Tel Aviv: “Minate la pace” […]

  • LO STATO OCCUPATO DI PALESTINA (0)

    4/12/12 • Primo Piano

    4 December 2012 · by storiedellaltromondo · “Quando il Barcellona ha vinto la finale di calcio, c’erano molti più palestinesi che festeggiavano” mi hanno detto molti palestinesi il giorno dopo il riconoscimento dello stato palestinese alle Nazioni Unite. Ed era proprio quello che avevo pensato io la sera del 29 novembre, subito dopo la votazione. Ero uscita con […]

  • Giunto all’Onu testo adesione Stato Palestina (0)

    27/11/12 • Primo Piano

    adminSito   martedì 27 novembre 2012 12:44 I palestinesi non rinunciano all’iniziativa a dispetto degli avvertimenti di Israele che pianifica la sua risposta e annuncia misure di ritorsione. della redazione Ramallah, 27 novembre 2012, Nena News – L’Autorità Nazionale palestinese ha comunicato di aver presentato oggi all’Assemblea Generale dell’Onu il testo di una risoluzione in cui chiede […]

  • Olp rinuncia a Stato membro Onu per la Palestina (0)

    9/9/12 • Primo Piano

    adminSito   sabato 8 settembre 2012 17:54 Il 27 settembre il presidente Abu Mazen chiedera’ all’Assemblea dell’Onu di riconoscere la Palestina solo come “Stato non membro”. Passo indietro rispetto a un anno fa. Ramallah, 08 settembre 2012, Nena News – Il 27 settembre il presidente dell’Olp e dell’Anp Abu Mazen presenterà nel suo discorso davanti all’Onu, […]

  • Che cosa sta davvero avvenendo in Israele? (0)

    17/7/12 • Primo Piano

    adminSito           martedì 17 luglio 2012 10:26 Gli “amici” acritici di Israele hanno contribuito a gettare via autentiche opportunità di pace, a rafforzare gli estremisti e a prolungare il conflitto. di Stephen M. Walt* traduzione di Stefania Fusero per www.centropacecorrie.it/ Roma, 17 luglio 2012, Nena News – Uno dei miti più duraturi nel perenne dibattito sul conflitto […]

  • L’allarme palestinese: la Santa Sede avalla l’annessione dei siti nei Territori occupati (0)

    11/6/12 • Primo Piano

    Imminente accordo tra Vaticano e Israele. Un altro pugno in faccia ai palestinesi e al diritto internazionale. Cresce la preoccupazione in casa palestinese per il nuovo accordo tra la Santa Sede e Israele che dovrebbe essere finalizzato, e forse anche firmato, domani. Centri per i diritti umani ed esperti di leggi internazionali come Charles Shamas, […]