TRASCRIZIONE COMPLETA DELL’INCONTRO SULL’ACCORDO PER IL PETROLIO TRA ESTREMA DESTRA ITALIANA E RUSSIA

0

da Redazione

di Edmon de Haro per BuzzFeed News – 10 luglio 2019

[N.d.T. – L’inglese usato dagli italiani è spesso traballante. Non ho trovato accesso all’intero file della registrazione per trascrivere le frasi esatte pronunciate in italiano che ho perciò ritradotto dall’inglese. L’intera traduzione è frequentemente intuitiva ma il senso dovrebbe essere rispettato].

BuzzFeed News ha ottenuto una registrazione audio di un incontro del 18 ottobre 2018 all’Hotel Metropol di Mosca nel quale Gianluca Savoini, uno stretto assistente di lungo corso del vice primo ministro nazionalista italiano Matteo Salvini e cinque altri uomini – tre russi e due italiani – hanno discusso i termini di un possibile accordo per canalizzare segretamente circa 65 milioni di dollari di fondi petroliferi russi alla Lega di Salvini e alla sua campagna elettorale europea.

Quella che segue è la trascrizione completa dell’incontro che è durato circa un’ora e un quarto.

BuzzFeed News ha contattato persone nominate nella registrazione per commenti e le loro risposte, quando fornite, sono incluse nel nostro articolo principale sul nastro del Metropol. Potete leggerlo qui.

***

I sei uomini si possono sentire parlare inglese, russo e italiano. Quando hanno parlato in russo o in italiano il dialogo è stato tradotto in inglese [nella versione di BuzzFeed; ritradotto dall’inglese qui].

SAVOINI: E’ molto importante che in questo periodo storico geopolitico l’Europa stia cambiando. Nel maggio prossimo ci saranno le elezioni europee. Noi vogliamo cambiare l’Europa. Una nuova Europa deve essere vicina alla Russia come prima, perché noi vogliamo avere la nostra sovranità. Vogliamo decidere realmente il nostro futuro, di italiani, per i nostri bambini, per i nostri figli. Non dipendere da decisioni di illuminati di Bruxelles, degli USA. Vogliamo decidere. Salvini è il primo uomo che vuole cambiare l’intera Europa. Insieme con i nostri alleati e colleghi e altri partiti in Europa. Freiheitliche Partei Oesterreichs in Austria, Alternative fuer Deutschland tedesca, madame Le Pen in Francia, e lo stesso in altri paesi, Ungheria con Orban, in Svezia Sverigedemokraterna. Abbiamo i nostri alleati. Vogliamo davvero cominciare ad avere una grande alleanza con questi partiti che sono a favore della Russia, ma non a favore della Russia per la Russia ma per i nostri paesi. Perché star bene con la Russia, le buone relazioni sono per i nostri paesi. Così questo è solo il mio inizio riguardo alla situazione politica. Ora voglio ho bisogno dei miei partner tecnici che possono continuare la discussione. Mille grazie.

RUSSO [RU1]: Grazie. Ora, i nostri documenti tecnici sono già preparati e sono pronti per essere consegnati al vice primo ministro.

SAVOINI: Sì, sì.

RU1: Ma forse dobbiamo discutere le ultime decisioni.

SAVOINI: Prego, prego.

RU1: (in russo): Dunque, da parte nostra tutto è pronto, ma dobbiamo discutere i dettagli finali.

RUSSO 3 [RU3]: (in russo): Allora parliamone.

RUSSO 2 [RU2]: Solo una domanda riguardo all’aspetto legale. I discorsi di ieri affrontavano entrambi di tipi di carburante, cherosene per aviazione o diesel.

RU1 (in russo): No, no, no. Non sono state citate specifiche. Ce ne occuperemo.

RU2: OK, dunque si parla in generale.

RU1: Sì, in generale…

RU2: Dunque ora possiamo venire ai nomi riguardo ai particolari, forse due società che spediranno, prima spedendo dalla Russia perché non si tratterà del contraente finale, dunque dopo di questo capiremo chi sarà il contraente con la società che ci manderete.

ITALIANO 2 [IT2]: Intendi la banca.

RU2: La banca, banca d’investimenti. Così dopo di questo, come hai citato, potremo anche discutere quale sia la scelta più adatta per entrambe le parti in termini di consegna.

SAVOINI: Ilya [?], a volte è meglio che Luca possa tradurre per Francesco.

RU2: OK, OK, a volte…

SAVOINI: (in italiano): Meglio, altrimenti lui… [INUDIBILE]

IT2: Buon dio, milon [?] lavoro non pagato.

SAVOINI: Ho bisogno che Francesco conosca tutto, ora.

IT2: OK, così posso suggerire, Ilya, posso suggerire che tu faccia solo frasi brevi, in modo che io possa…

RU?: Certo, certo, certo. OK.

IT2: Dunque cancelliamo, ripartiamo dall’inizio. Nonno. Come si dice ‘nonno’ in Russia? Gadushka [?]

ITALIANO 3 [IT3]: Spritz, spiriti.

IT2: Sì, sì, umorismo.

SAVOINI: Sì, umorismo inglese.

IT2: Sai che questa è la sola cosa che so fare [ripete in italiano]. Parlare inglese cosicché non capisce e io mi prendo delle libertà… Scusa.

IT3: (in italiano): Lo so.

[Risate]

RU2: In generale.

IT2: (in italiano): Parlando in generale…

RU2: Abbiamo l’ENI che sarà dalla parte italiana, giusto? Dalla nostra parte abbiamo una compagnia petrolifera russa, e abbiamo due società nel mezzo. La banca, voi siete la banca, e una società russa che sarà… che firmerà il contratto con la banca.

[IT2 traduce in italiano]

IT2: La quarta società è… possiamo parlare di un mandato del venditore per la quarta società? Non acquisteremo direttamente da una leader, giusto?

RU2: Sì.

IT2: Non acquisteremo direttamente dalla leader.

RU2: Sì.

LA TRADUZIONE PROSEGUE.

ITALIANO INUDIBILE SULLO SFONDO.

IT2: Francesco dice che non c’è problema ad avere una quarta società nel mezzo. La cosa più importante è che si tratti di una società ben nota, perché altrimenti avremo problemi con le norme KYC e antiriciclaggio…

RU1: Quali sono i criteri? Possiamo avere dei criteri che dobbiamo soddisfare?

IT2: Beh, il meglio sarebbe da società leader a società leader e la banca nel mezzo. Giusto. Il meglio sarebbe da leader a leader. Perché? Perché facciamo un contratto d’acquisto con una leader russa, facciamo un contratto di vendita con l’acquirente italiano, leader, e questo sarà un contratto back to back, dunque chiaramente mostrato a tutti, forse senza il prezzo, ma è chiaro che i contratti sono collegati. Se abbiamo bisogno di un’altra società nel mezzo allora abbiamo bisogno che si tratti, sai, di una società ragionevolmente ben nota. Faccio un esempio: se è Lukoil che vende, ci piacerebbe avere Litasco. OK. Solo per…

ARRIVANO CAFFE’ E BEVANDE AL TAVOLO

O se è…

RU2: Rosneft, per esempio.

IT2: Se la società nel mezzo è Trafigura, nessun problema per nessuno. Dovrebbe essere ben nota, altrimenti corriamo il rischio.

RU2: Che cosa è meglio? Solo per discutere. Questa società sarà in Russia o nell’[Unione] Europea…

IT: Europa, decisamente.

[In russo]

RU2: Dunque di che cosa stiamo parlando…

RU1: Ho capito. La sola cosa che non ho capito è che cos’è un contratto back-to-back.

RU2: Se il contratto è firmato, diciamo, tra Rosneft e la loro società, la banca d’investimenti che ha citato sarà la banca formale acquirente e otterrà il margine aggiuntivo. Di fatto il petrolio andrà da una [INUDIBILE] a un’altra società. Loro faranno tutti i calcoli. Essenzialmente i denaro andrà dalla banca che sta finanziando [INUDIBILE] alla banca che sta finanziando [INUDIBILE].

RU1: Quattro strumenti?

RU2: E’ preferibile. Perché? Perché se la società che sta comprando da grosso produttore di petrolio, Rosneft o Lukoil, e poi vende, compare una quarta società, così questo è… [INUDIBILE]. Hanno una certa procedura di controllo e se la società non soddisfa i …

RU1: Parametri?

RU2: [INUDIBILE] avranno problemi.

RU1: E questa società è dalla nostra parte?

RU3: Non saranno in grado?

RU2: Sì, ma lui sta dicendo che se questa società è al livello di Trafigura… una struttura commerciale di TNK o Rosneft, allora va bene. Cioè, se si tratta di una società normale, ben nota, che ha motivi per cui l’affare passi per essa.

RU3: [INUDIBILE] Non possiamo mostrarlo?

RU2: Se sembrerà una società di comodo ci saranno rischi.

RU3: Come dovremmo agire allora?

RU2: Dovremmo scegliere una società che soddisfi le condizioni. Janko [?] ha detto che idealmente questa dovrebbe essere una società che sia nella UE.

RU1: Sì.

RU2: Questa società non può essere dell’Europa dell’Est.

RU1: Ma in generale questo è qualcosa che possiamo risolvere?

RU2: Tutto si può risolvere.

[Termina il russo]

RU2: E’ un po’ più di quanto abbiamo discusso perché parliamo anche molto di certe opzioni.

IT2: Ma Ilya, guarda, è… è, io voglio solo chiarire che se ci sono dei metodi suggeriti dalla vostra parte, noi potremmo essere molto flessibili. Ora sta più a voi ideare o attuare la strategia migliore per vendere i prodotti. La banca è una banca inglese, dunque soggetta alla FCA [Autorità inglese di controllo della condotta finanziaria] o alla BaFin [analoga autorità tedesca] in Germania. Fintanto che stiamo trattando da leader a leader non ci sono problemi. Tutti conoscono Rosneft. Tutti conoscono Eni. Le conoscono tutti. Se c’è un’altra nel mezzo…

RU2: Una commerciale.

IT2: Se è una commerciale è meglio, ma se avete necessità di avere una società non conosciuta, potrebbe ugualmente essere possibile ma allora dovremmo completare una procedura KYC. Ci vorranno alcune settimane dunque, ma…

RU2: Sarà… dovremmo cambiare i tempi.

IT2: Perché il meglio per noi, e una volta di più se è più facile per voi vendere FOB Mar Nero, è OK per noi perché chiederemo uno sconto dello zero virgola per coprire la logistica, dunque i costi di spedizione forse. Ma forse è invece più economico per voi operare a Rotterdam, potete giusto dire che arrivate a Novorossiysk. Dite di venire, questa è la quantità con cui arrivate con le vostre navi, imbarcazioni, scaricate, ve ne andate, anche questa potrebbe essere un’opzione. Se è più comodo per voi. Noi semplicemente… ancora una volta, la banca è la nostra banca, dunque siamo flessibili. E possiamo, sapete, essere molto flessibili.

[in russo]

RU2: Poiché la banca è situata nel Regno Unito deve rispettare le prescrizioni di [INUDIBILE]. Dunque non dovrebbero esserci problemi con un grande intermediario. Ma se la società è a qualche genere di altro livello allora, secondo gli standard del processo di controllo, non supererà i criteri formali. E’ possibile, ma ci vorrà molto tempo, non saranno contenti di questo. Ma sono flessibili riguardo a tutto il resto, come il porto di Rotterdam o il porto di Novorossiysk o qualche altro porto in Russia. La differenza nella spesa [INUDIBILE] non è significativa. Dal punto di vista di da dove spedire possiamo anche scegliere Novorossiysk. Ma la sola questione è la banca. [INUDIBILE] a causa di questo l’intero processo può bloccarsi. Sarebbe un errore.

[termina il russo]

IT2: (in italiano) Gli ho detto che potremmo comprare dal Mar Nero se meglio per loro. Manderemmo le navi a caricare. Chiederebbero uno piccolo sconto in aggiunta a quello per coprire la logistica se più facile. Abbiamo contatti con grandi società a Rotterdam. Sono mie clienti. Verwater, che ha costruito il porto di Rotterdam, è mia cliente. Non è un grosso problema.

IT2: Il secondo problema e secondo e ultimo problema per noi, se forse ne abbiamo parlato in passato ma ora è il caso di parlarne di nuovo. La formula migliore per noi sarebbe di comprare su credito rotativo. Perché? Perché vendiamo su credito rotativo. Che cosa significa? Significa che l’ENI ritira il prodotto e paga in una finestra, una finestra temporale, una volta al mese. Normalmente si paga dal 17 al 27 di ciascun mese. Dunque noi, se l’ENI ritira il 16 allora saremo pagati in quei dieci giorni. Se ENI ritira il 28 allora dobbiamo aspettare… dunque in linguaggio tecnico questa è una formula di credito rotativo. Ci servirà la stessa cosa. Perché? Perché naturalmente la leader vende all’ENI. L’ENI acquista. Poi l’ENI paga possibilmente nella stessa banca e la banca ha già l’ordine che una volta che la fattura dell’ENI è saldata nel loro conto, loro pagheranno l’altra parte. E c’è qualcosa che resta e allora vedremo come banca come gestirla per le necessità. OK.

Dunque, ancora una volta, solo questi due problemi. Il primo, di nuovo, noi siamo flessibili. E flessibili nel senso che se Rotterdam non va bene noi andiamo, noi veniamo a ritirare il prodotto. Il secondo, dovrebbe essere la formula del credito rotativo e in quel caso noi coinvolgiamo Intesa Russia, Banca Intesa Russia, e penso tutte le leader qui. Rosneft potrebbe avere un conto. L’ENI ce l’ha. O se è dall’Austria o dalla Svizzera. Perché se è Litasco, Litasco in generale è Svizzera, o se è Austria per Rosneft, Austria per esempio. Poi lo stesso in termini di banche. Se è Austria abbiamo ottimi collegamenti con il signor Moscovic, che è il proprietario della Winter Bank, là possiamo chiedergli di aprire un conto all’ENI, un conto per il venditore e avere buoni tassi. Dunque è facile anche in questo caso. Ma il meglio sarebbe di impartire un cosiddetto ordine irrevocabile alla banca mediante il quale, una volta ricevuto il pagamento, il passo è fatto. Nessuna necessità di tornare più su questo. Semplicemente si dà un ordine irrevocabile.

E per noi questo è tutto, penso.

[in russo]

RU2: [INUDIBILE] E’ ideale, naturalmente, quando entrambe le parti aprono un conto nella stessa banca. Se parliamo di [INUDIBILE] allora è più facile lavorare con Intesa. Possono dare raccomandazioni a un intermediario senza un conto, così che possa aprire un conto rapidamente. Ci sono anche banche europee che possono aiutare. Dobbiamo riflettere attentamente su questo [INUDIBILE].

RU1: Non capisco niente di questo! Sei tu che devi capire tutto questo!

RU2: Tutto andrà bene!

RU1: Io mi perdo nei tecnicismi. Comincia semplicemente a porre le domande che sono più o meno importanti per te.

RU3: Quando arriverà [INUDIBILE] Nikolaevich?

RU1: Domani o oggi.

RU3: [INUDIBILE]

RU1: Allora Ilya, dovresti porre le domande che ti interessano. Capisci tutto adesso?
RU2: Sì.

RU3: E se chiamassimo [INUDIBILE]?

RU2_ Beh, in termini di quello che ci serve…

RU3: [INUDIBILE]

RU1: Discuti tutto adesso! Quando discuterai in seguito? Discuti tutto in modo che tutte le domande abbiano risposta.

[termina il russo]

RU2: Parliamo della quantità. Ad esempio tre milioni di tonnellate [metriche]. Se concludiamo adesso questo accordo su tre milioni, allora l’affare è fatto, non abbiamo nessun grosso rischio. Che cosa ne pensate? E’ solo per mezzo anno, sì?

IT2: Dipende da voi. Dipende dalla vostra capacità. Noi abbiamo la capacità, la capacità tecnica, di assorbire qualsiasi quantità dato che il prodotto è quello che serve. Qualsiasi quantità abbiate a disposizione, ma naturalmente non penso che i vostri sforzi siano illimitati. Perché parli di sei mesi?

RU2: Ad esempio, parliamo di tre milioni di tonnellate durante mezzo anno.

IT2: Mezzo anno o un anno intero? E’ un anno.

RU2: Un anno.

IT2: Perché altrimenti sono sei milioni in un anno, che è 500.000 al mese. Possiamo accettarlo, possiamo assorbire 500.000 al mese per un anno.

RU2: Se dopo questo anno sarete interessati a prolungare in futuro?

IT2: Assolutamente sì, ma anche se nello stesso anno voi dite, guardate ragazzi, abbiamo difficoltà a piazzare questo prodotto, diciamo che si tratti di mazut, nessuno vuole il mazut. Facciamo l’esempio che durante questo anno in cui stiamo già comprando e voi dite potete comprare anche questo?, siamo assolutamente in grado da un punto di vista tecnico di considerare l’acquisto del prodotto.

[in russo]

RU1: Siamo realmente pronti per molto di più. Sono molto nervoso riguardo a queste domande. Quante tonnellate? E la domanda era… e dopo? [INUDIBILE]

RU1: Digli, tutto è chiaro per la parte generale. Otterremo il permesso per avviare il lavoro, per l’avvio di iniziative intense. Ma se troveremo il nostro [INUDIBILE]? Verkhniy mi ha detto che possiamo chiedere… che se troviamo i nostri volumi, indipendentemente da ogni sorta di forza politica, allora possiamo avere un qualche tipo di commissione? Come vedi questo?

[termina il russo]

RU1: Ora, per esempio, stiamo parlando di questo messaggio politico a proposito di [INUDIBILE] ma abbiamo anche alcuni contatti nostri nelle società del gas e del petrolio [INUDIBILE] forse proporranno delle opzioni per la consegna anche del gas cui siete interessati. E’ possibile discuterne?

IT2: Assolutamente.

RU2: Ma la domanda è, i contatti sono anche interessati a qualche commissione. E’ possibile da parte vostra?

IT2: Riconoscere commissioni a un intermediario?

RU2: Sì.

IT2: Nessun problema. Dipende naturalmente se io compro a credito rotativo, ad esempio, risparmierò una quantità molto significativa di denaro. Perché? Risparmio soldi perché non sono costretto ad accedere al mercato e comprare uno strumento, un’apertura di credito standby, è più di una garanzia bancaria, un credito documentario perché tutto questo ha un costo. Dunque se non ho questo costo, perché non pagare la commissione? Dunque, assolutamente sì.

RU2: Dunque, ad esempio, questo livello del 4 per cento di sconto sul prezzo a Rotterdam. E’ un livello base con cui coprite tutti i costi? E noi abbiamo qualche [INUDIBILE] questo è un contratto replicabile [INUDIBILE]. Possibile, ad esempio, il 5 per cento di sconto, è possibile?

IT2: Tutto ciò che è sopra il 4 per cento noi possiamo restituirlo.

RU2: C’è un certo livello al quale [INUDIBILE] è difficile pagare, [INUDIBILE] ma da qualsiasi livello più elevato non ci saranno problemi qui.

RU1: E come faranno tecnicamente in questo caso?

[termina il russo]

RU2: Tecnicamente che tipo di contratto [INUDIBILE] è possibile per scaricare [?] questa commissione?

IT2: Abbiamo due modi. Il primo è avere un normale NC NBIA o IMPFA conforme alla ICC di Parigi. IMPFA è un accordo master internazionale di protezione delle commissioni, dunque è un contratto standard emesso dalla Camera di Commercio Internazionale di Parigi è vi è chiaramente espresso chi sono le controparti, chi è, per così dire, il mandatario, quale è la percentuale, come è pagata, e via di seguito. Questo è quello che si fa normalmente. Ma, di nuovo, noi abbiamo una banca dunque la controparte, che è quella che incassa la commissione, deve essere una società perfetta; altrimenti la banca avrà un problema nel firmare.

Seconda opzione è da avvocato ad avvocato. Io posso anche sottoscrivere un accordo con un avvocato, locale, qualsivoglia. Sono un avvocato e posso fare un contratto da legale a legale che dice…

[in russo]

RU1: Aspetto legale, vero?

RU2: Uno studio legale con uno studio legale.

RU1: Sì, ho capito [INUDIBILE].

[termina il russo]

IT2: Dunque da legale a legale è persino più facile perché io, da legale, posso sottoscrivere un accordo normalmente. E’ chiamato contratto di commissione di corrispondenza, così visto che io sono pagato mediante una commissione di consulenza da lui, considerato che io ho bisogno delle tue competenze e qualità perché sei un collega e sei molto… e dal pagamento da lui io pagherò te, ed è facile. E’ persino più solido, dunque sta a voi. Dipende.

[in russo]

RU1: Forse potrebbe usare questa opzione anche dovunque?

RU3: Se faremo di più, allora [INUDIBILE]. Se otterremo uno sconto del 6 per cento, che cosa otterremo?

RU1: Dipende dal prezzo di mercato, ha detto.

RU3: Ad esempio [INUDIBILE] questa situazione.

RU2: La questione è se possiamo usare la società che è coinvolta nel commercio [?] con Naftogaz. Questa è la società commerciale [INUDIBILE]. E’ un contratto standard. Questa è una cosa. Ma questo non farebbe una grossa differenza con la quarta società. La seconda opzione è più comoda. Due [INUDIBILE] società che di fatto collaborano. E’ la nostra società e sta realizzando un certo profitto [INUDIBILE] trovando il partner. Riceve una certa percentuale.

RU1: E’ anche una buona opzione.

RU2: Sì, e abbiamo lo studio legale.

RU3: Lo studio legale.

[termina il russo]

RU2: Forse è anche questo, la seconda opzione diverrebbe più accettabile.

IT2: E’ standard.

RU2: Qual è la prassi normale?

IT2: La prassi normale è che non devo controllare la mia controparte in base al mio codice etico, quando di fronte a me ho un legale, non devo fare nessuna due diligence. E’ un legale.

RU2: [INUDIBILE] Ad esempio, se riceviamo uno sconto del 6 per cento, cosa potrebbe… che genere di commissione sarebbe possibile accordare?

IT2: E’ semplicissimo. Il piano preparato dai nostri politici era che dato uno sconto del 4 per cento su 250.000 più 250.000 al mese per un anno, loro possono sostenere una campagna.

Dunque se mi chiedi adesso qual è… qual è la percentuale se facciamo il 6 per cento. La mia prima risposta sarebbe che tutto ciò che è sopra il 4 per cento non ci serve. Questa sarebbe la risposta. Non ne abbiamo bisogno, perché abbiamo fatto un piano che con il 4 per cento siamo a posto. Direi che non abbiamo bisogno. Naturalmente, se sai…

[in russo]

RU2: Penso che dobbiamo avere un mutuo interesse comune con loro.

RU1: E’ tutto a posta riguardo alla logistica? Come riceverà il 4 per cento?

RU2: Funzionerà.

RU3: Lui afferma che il costo è il 4 per cento e questo è tutto.

RU2: Da quel che ho capito non vogliono guadagnarci, ma sono interessati. Voglio dire, anche loro devono essere interessati.

RU3: Certo, se facciamo il 6 per cento.

RU2: Diciamo [INUDIBILE] così possono ricavare dei soldi da questo contratto.

[termina il russo]

RU2: Naturalmente io capisco che anche mini-contratti dovrebbero essere a favore di entrambe le parti. Pensiamo che anche voi dovete avere una commissione aggiuntiva in questo caso, sopra il 4 per cento.

IT2: Perché no? Ma sai, al riguardo non è un problema professionale, è solo un problema politico. Dunque noi, non metto in conto noi, lui non conta di ricavarne soldi. Contiamo su sostenere una campagna politica, che è di vantaggio, direi di reciproco vantaggio per i due paesi.

Detto questo, se il motivo è che per voi c’è spazio per organizzare uno sconto maggiore, la mia prima risposta è che per noi il 4 per cento è sufficiente, a condizione che ci sia un credito rotativo in modo che noi non subiamo costi per lo strumento finanziario. Direi che loro hanno fatto i loro piani sul 4 per cento netto, dunque se adesso dici che lo sconto è il 10 per cento, direi che il 6 per cento è vostro. OK? Naturalmente possiamo metterci a un tavolo, ma penso che questo non sia più il mio campo, ma è facile perché loro hanno l’autorità per discutere. Ma se la prima domanda è che cosa ottengo che ho uno sconto maggiore, direi che ottieni tutto, tutto quanto sopra il 4 per cento non ci serve.

[in russo]

RU1: E’ perseguibile legalmente o penalmente?

RU2: E’ standard. La cosa di cui [INUDIBILE] parla è una società che firma il contratto con un’altra società, ricavando una commissione e senza fare nulla.

RU1: Bene.

RU2: In questo caso la quarta società non è necessaria. Dobbiamo parlarne con il Compagno.

RU1: OK. Adesso dobbiamo confermare il tipo di carburante? O non abbiamo domande riguardo al carburante?

RU3: Conosciamo la quantità.

RU2: Beh, abbiamo discusso di 250.000 al mese e il contratto per un anno. Avremo diesel se non riusciremo ad avere cherosene da aviazione.

RU1: Abbiamo alternative?

RU3: Parla di nuovo di diesel e cherosene.

RU1: Lo sanno?

[termina il russo]

RU2: Abbiamo anche discusso del tipo di carburante cui siete interessati. Probabilmente sarà possibile ottenere una certa quantità di carburante per aviazione, o 100.000 o 200.000, ma comunque cercheremo di ottenerlo perché avete detto che è un grosso importo [INUDIBILE] per il carburante da aviazione.

RU1: [in russo] Sto solo pensando al fatto che quanto più offriamo al capo, tanto più avremo noi, e se facciamo un’offerta specifica, allora…

RU2: Dunque cercheremo di concludere il contratto per entrambi i tipi.

[in russo]

RU2: Questo non è un problema se…

RU1: Se lui [uno degli italiani] aggiunge qualcos’altro alla lista, giusto nel caso? Voglio dire, non quantità, ma tipo dei prodotti. Aggiungerà qualcos’altro alla lista?

[termina il russo]

RU2: Chiedo a proposito… a proposito forse dell’aviazione abbiamo un problema perché è…

IT2: Non fatelo.

RU2: E’ [INUDIBILE] licenza, ho un’altra precisazione sul carburante per questa lista.

IT2: Semplicemente dimmelo e io controllerò il mercato per vedere se è un prodotto che posso vendere.

RU2: Ma devi dirci il nome di questo tipo di carburante e noi lo aggiungiamo a questa lista che consegneremo al [INUDIBILE] primo ministro. Stiamo riflettendo su questo.

IT2: OK.

RU2: Stiamo riflettendo su questo. Oggi due punti di carburante, il primo è diesel, il secondo è aviazione, ma forse se aggiungeremo un altro tipo di diesel sarebbe una soluzione.

IT2: Posso controllare. Devo chiedere al responsabile del… è chiamato ufficio distillazione. L’ufficio distillazione è aviazione, benzina, gasolio. Gli chiederò se questo è un altro tipo di prodotto che siamo in grado di vendere a un buon prezzo, perché se il prezzo è molto alto e otteniamo uno sconto del 4 per cento non c’è discussione. Ma controllerò. Ma chi dovrei… Perché in questa fase penso che il meglio sarebbe di scrivergli via e-mail. Dunque il dominio .su. Perché lui ha una e-mail .su.

RU1: [in russo] Dunque! Parliamo del nuovo genere [di carburante]. Se ce ne sarà bisogno lui te lo farà sapere.

IT2: Possiamo anche usare WhatsApp. WhatsApp è meglio.

RU2: WhatsApp o Telegram-

[in russo]

RU1: Hai avuto le informazioni di contatto? Ha fornito le tue informazioni di contatto? Quali sono le altre domande che abbiamo?

RU3: Dobbiamo dir loro che stiamo aspettando il ritorno di Vladimir Nikolaevich. Lo stiamo aspettando. Speriamo di avere semaforo verde la prossima settimana.

RU1: Stavo pensando a qualcos’altro… sento di dover ripartire.

[termina il russo]

RU2: Stiamo aspettando che ritorni il signor Pligin per discutere.

IT2: E’ via? Ha lasciato la Russia?

RU2: Mosca.

IT2: Ah, Mosca, non Russia. Ho esaminato questo caso. Dunque direi che no, non è sull’allarme rosso dell’Interpol…

RU2: Dunque è possibile [INUDIBILE]

IT: E’ possibile se vuole venire in Italia possiamo organizzarlo, ma è possibile che nessuno controlli il nome sul suo passaporto. OK.

[in russo]

RU2: Parliamo di nuovo del viaggio d’affari in Italia.

RU3: Ne abbiamo già parlato Sasha, non andare fuori copione! Tutto andrà bene.

RU1: Ho parlato con Vladimir Nikolaevich. Ha detto che non vuole [andare in Italia].

RU3: Oh, non vuole? Dobbiamo spiegare ai nostri colleghi italiani che [INUDIBILE] ne stavamo parlando proprio ora.

[termina il russo]

RU2: Dunque discuteremo di queste [INUDIBILE] tre società, quelle che trattano il prezzo, la commissione potenziale potrebbe essere uno sconto superiore al 4 per cento.

IT2: Potrebbe essere meglio. Penso che entrambe le parti debbano sentirsi a loro agio con quanto dobbiamo fare. Non è facile. C’è un mucchio di problemi nascosti. La nave ritarda. O la nave scarica e le autorità portuali, le autorità portuali russe dicono no, non potete andare. Ci sono molti problemi nascosti. Rendiamo tutto facile fin dall’inizio.

RU2: Dunque l’ENI userà navi sue?

IT2: l’ENI ha navi sue, ma normalmente dipende da dove si trova la nave di caricamento, perché potrebbe… potrebbe essere più conveniente chiedere, per esempio a Esse di Maria [?], una delle maggiori società di logistica, o a qualche altra società secondo dove andare. Così l’ENI ha navi sue ma normalmente le navi dell’ENI arrivano fino a 50.000, dunque il meglio al fine di risparmiare sui costi di trasporto sarebbe avere almeno una Aframax. Aframaz è una categoria di nave da carico che arriva a 250.000.

RU2: Ad esempio per il Mar Baltico noi arriviamo solo a 120.

IT2: Baltico?

RU2: Sì. Quanto a Novorossiysk controlleremo.

IT2: Avete Transneft là, dunque forse semplicemente aprono la conduttura, caricano e partono.

[in russo]

RU1: Dovremmo discutere dei porti.

RU2: Ne stiamo parlando adesso. Ci sono opzioni di consegna nel Baltico e nel Mar Nero.

RU3: [INUDIBILE] navi piccole.

RU2: Ci sono costi aggiuntivi. Se il porto è Rotterdam potremmo avere costi più alti a causa del fatto che ci sarà una commissione. Capiremo. Anche se Janko ha detto che il 4 per cento è sufficiente per loro. Non ci saranno problemi.

[termina il russo]

IT2: Penso che forse il prossimo sforzo debba essere che il nostro sforzo congiunto vada concentrato sulla tempistica. Se siamo molto rapidi, ma dobbiamo essere molto, molto rapidi, allora penso che la prima consegna potrebbe essere a novembre e il che non penso dipenda da voi, ma dobbiamo essere molto rapidi.

RU2: Anch’io sono d’accordo, perché dobbiamo agire molto rapidamente.

[in russo]

RU2: Secondo Janko è meglio creare [INCOMPRENSIBILE] fin dall’inizio.

RU1: Dovremmo agire rapidamente. Sono d’accordo con Gianluca.

RU2: Se è più semplice comincerà a funzionare prima.

[termina il russo]

RU2: Abbiamo discusso che dobbiamo agire molto rapidamente.

IT2: Sapete che io sono disponibile a vostra richiesta. Se mi mandate un WhatsApp domani, vieni qui a Mosca, ho un visto multi-ingresso e posso venire qui.

RU2: Per il tuo visto puoi passare per l’ambasciata, puoi averlo in un giorno.

IT2: Non voglio il passaporto attraverso la vostra ambasciata. Sapete che la vostra ambasciata in Italia è mia cliente. Ho un multi-ingresso. Semplicemente prendo…

[ITALIANO INUDIBILE]

IT2: Francesco sta dicendo che la rapidità è della massima importanza perché le elezioni sono giusto dietro l’angolo, così lui dice che se siamo d’accordo di cominciare molto rapidamente e forse allora in sei mesi, se c’è qualche problema, è OK qualche problema di ritardo, ma è meglio concentrare gli sforzi una volta per tutte e cominciare prima possibile.

IT3: E’ il problema [passa all’italiano]… Ora, dopo due o tre mesi è OK.

[in russo]

RU1: Ho un’occasione di venire in Italia a novembre. Ha senso?

RU3: Chi ha un’occasione? Tu ce l’hai? Dunque?

RU2: Dunque?

[termina il russo]

[Alcuni stanno fumando]

RU3: Capisco l’inglese, ma non lo parlo.

IT2: Capire è sufficiente. Vieni in Italia qualche volta? Con moglie, figli?

RU3: A marzo. L’anno prossimo.

IT3: Io non parlo inglese.

RU3: [in italiano] Io non parlo italiano.

IT2: Adesso ci stiamo concentrando sulla rapidità. Considerato che ci diranno se si tratta di 250 o 500 mila. Dato che ci diranno se c’è qualche altro prodotto, ci diranno se c’è uno sconto extra da restituire. Tutto è OK. Ho detto e Andrey è d’accordo che la rapidità è della massima importanza. Se adesso facciamo presto forse la prima consegna a novembre; se non facciamo presto allora forse è dicembre, e poi a dicembre sappiamo che in Italia è Natale e tutti sono molto pigri.

SAVOINI: Anche in Russia. In Russia Natale a gennaio. Feste in Italia e poi in Russia, abbiamo un mese di feste. 15 dicembre, 15 gennaio, Italia e Russia insieme sono feste.

IT2: Ho detto loro che io sono disponibile a chiamata. Voglio dire che se hanno bisogno che io prenda un volo per venire a Mosca domani, non c’è problema. Mi concentrerò su questo, sono là. Possono fare quello che vogliono. Se hanno bisogno di me, sono là anche con il dirigente che può eseguire. Prendo il telefono a Londra, prendo un aereo e sono qui. E il resto sta a voi. Cercate di trovare la soluzione migliore.

Sono sicuro che queste elezioni saranno buone elezioni. Quelle europee a maggio.

SAVOINI: Sì naturalmente, naturalmente. Stiamo realmente cambiando la situazione in Europa. Ed è impossibile fermarlo. La storia è in marcia, dunque è impossibile. E’ realmente un nuovo patto, una nuova situazione, un nuovo futuro per noi. Siamo al centro di questo processo. Ma abbiamo un mucchio di nemici, siamo in una situazione pericolosa perché il nostro governo è attaccato da Bruxelles, dai globalisti, non Trump ma la dirigenza di Obama è molto, molto forte e anche in Italia. Siamo in una pericolosa… non è così semplice, ma vogliamo batterci perché siamo nel vero.

IT2: Se avete dei gulag possiamo mandarvi qualcuno dall’Italia. Il gulag. Gulag. E’ una battuta, ma se avete un gulag vi mandiamo un mucchio di gente.

IT?: Per la rieducazione.

IT?: Riab.

RU?: Riabilitazione.

IT?: Riabilitazione mentale.

[in italiano]

IT2: Sono molto ottimista.

SAVOINI: La sensazione è buona.

IT2: Non capisco questa restituzione, a chi va.

SAVOINI: A loro. Lo prendono persino 400 o quel che diavolo hanno bisogno di prendersi. Non importa. E’ una garanzia. Significa che faranno sempre questo e per noi, è OK.

IT2: Naturalmente. Con la prima consegna, Gianluca, prendiamo la banca. Voglio essere nella stanza dei bottoni.

SAVOINI: Lui mi ha già detto dove sarai.

IT2:  Con la prima consegna prendi tutto. Dalla seconda sei libero. L’attuale presidente, che ha conseguito i suoi margini, lo mettiamo sotto contratto, 20.000 sterline al mese, grandioso; dopo di ciò ‘te lo dico io’, gli diciamo noi cosa fare. La banca sarà poi necessaria per altre enne operazioni.

SAVOINI: C’è il controllo totale.

IT2: Loro hanno un problema bancario. Potrebbero aver bisogno di una banca con un doppio passaporto dopo la Brexit. A quel punto ti poni su un percorso finanziario che è molto più lucroso del commercio materiale. Perché il commercio materiale ha sempre rischi, vai dal fornaio e il pane è finito. Nel ramo finanziario, viceversa, carichi uno zero virgola sulle transazioni e aspetti a casa che arrivi il trasferimento. Dopo di questo Francesco vedrà come organizzare la restituzione. Occorre essere prudenti.

SAVOINI: Ovviamente. Lì io non saprò nulla, nulla. Occorre essere più che prudenti. Avremo addosso tutti i [INUDIBILE] e i loro satelliti. Ma io conto su tutte le nostre capacità nei nostri rispettivi campi. Abbiamo creato questo triumvirato: io, tu e lui; deve funzionare così. Solo noi tre. Un compartimento a tenuta stagna. Ieri anche Alexander ha detto che la cosa importante e che siate solo voi [tre]. Tu, io, rappresentiamo il collegamento totale sia per la parte italiana sia per quella politica sua e tu, con me, siete miei partner. Solo noi. Tu, Francesco e io. Nessun altro.

IT2: Se ci incontriamo non parliamo di questa roba.

SAVOINI: Non è che non ci incontreremo. Tu conosci Francesco meglio di me. Non è che non ci incontreremo di nuovo. Ci incontreremo il giusto. Andiamo d’accordo bene.

IT2: Devi togliere quel fottuto bavaglino. Vieni con noi e troverai amici, sono sicuro.

[in russo]

RU3: Diremo che è uno studio legale.

RU2: Sì, cambieremo tutto, Andrey!

RU1: Abbiamo finito qui? Dobbiamo pagare e andarcene?

RU2: Parlando di… [INUDIBILE]

IT3: (in italiano) Voglio dire quanto sia importante per noi fare questo entro dicembre, anche se poi sarà rimandato di due, tre mesi, giugno, luglio, non ci importa.

[terminano russo e italiano]

RU2: Riguardo al contratto futuro, penso che abbiamo tutte le informazioni. Aspetteremo di discutere con Evgeny [?] dopo di questo. Capisco l’urgenza. Dunque quanto più facile, tanto meglio. Penso [INUDIBILE]

IT2: [prendendo appunti] OK. Giusto per chiarezza, aspetterò che mi confermiate il prodotto, le quantità e qualsiasi altra cosa possiate. Voi confermate prodotti, quantità e prezzo. Perché sapete. E io posso aggiungere un nota bene che il 4 per cento è OK, forse maggiore, “da restituire”.

RU2: Il meglio un contratto con qualche studio legale. E’ il meglio.

IT2: Penso di sì. Per me è molto facile.

RU2: Per noi sembra essere molto facile. Meglio per voi. Altrimenti restrizioni.

IT2: Io non devo fare nessuna due diligence se tratto da legale con un altro legale, do per scontato che l’albo degli avvocati cui il mio collega appartiene si sia già garantita al riguardo… Dunque non devo fare nessuna due diligence. OK, credito rotativo, credito rotativo.

RU2: Irrevocabile.

IT2: Credito rotativo e poi istruzioni alla banca.

RU2: Intesa.

IT2: I-n-t-e-s-a irrevocabilmente di pagarvi una volta ricevuti i fondi. Intesa BCI Russia. E io penso che abbiano il loro uomo all’interno, dunque dovrebbe essere facile.

[in russo]

RU1: Che cos’è Intesa?

RU2: E’ una banca italiana.

RU1: E’ rappresentata in Russia?

RU2: Sì. Gianluca ha gente sua là. Ha detto che sarà più facile.

[termina il russo]

IT2: La Lega ha già nel comitato esecutivo un uomo di nome Mascetti e così possiamo parlare con lui. Ma se è un’altra banca, se è un’altra banca, una banca europea forse, Svizzera o Austria, allora non preoccupatevi, abbiamo i contatti sia in Svizzera sia in Austria. OK Intesa BCI e questo è un nota bene che voi confermate prodotti e affare.

RU2: La consegna abbiamo discusso porti russi o [INUDIBILE].

IT2: OK termini di consegna FOB Rotterdam o FOB, direi, porti del Mar Nero. Porti del Mar Nero. Che altro? Direi anche NB la rapidità è della massima importanza. Prima consegna in…

[in russo]

RU1: E’ italiano, non italiano, ma Trump europeo, perché è diventato adesso il capo di tutta l’ultradestra [in Europa].

RU2: Giusto?

RU1: Dell’ultradestra… Le Pen, AfD. Il terzo maggiore in Finlandia.

RU2: In Svezia.

RU1: E’ il capo di tutta la destra.

[termina il russo]

IT2: Farò giusto una schermata qui e ve la manderò solo per essere in linea. OK signori, penso che le cose vadano nella giusta direzione e…

RU1: Ed è mia fortuna farli agire rapidamente e immediatamente.

IT2: Lo farai. Forse possiamo anche incontrarci a Roma se ti va, o a Londra, forse alla banca o forse possiamo incontrarci anche all’ENI. Sono solo dettagli. Lavoriamo ai fondamentali, poi una volta che i fondamentali sono OK, il resto sono dettagli da concordare.

Qualcos’altro?

[inudibile in italiano sullo sfondo]

SAVOINI: Non possibile. Non si può in dollari in Russia.

[termina l’italiano]

IT2: Non si può operare in dollari in Russia?

RU2: Possiamo operare in qualsiasi valuta.

IT2: Dice che se la banca è russa non si può operare in dollari.

SAVOINI: [INUDIBILE]… in Ucraina…

RU2: Non possiamo trattare in dollari tra società russe.

IT2: In ogni caso possiamo usare anche euro. Possiamo convertire. Ma dovrei vedere se l’indice Platts è fornito anche in euro; potrebbe essere solo in dollari. Ma, una volta di più, questi sono tecnicismi. L’ultimo abbiamo detto termini di consegna Rotterdam o [Mar] Nero… [torna all’italiano]

SAVOINI [in italiano]: Lui [Savoini] si può sentir suggerire consegne iniziali inferiori se più facile. Ripete preoccupazioni riguardo al dollaro USA. “Lo SWIFT non trasferisce”.

[in italiano]

IT?: Dopo questo incontro dobbiamo parlare con il tizio che comincia con “Ma” e finisce con “etti” in modo che possano incontrarsi una volta definiti i fondamentali. Perché sono interessato? Perché l’ENI ha già conti con Intesa e probabilmente anche loro.

[termina l’italiano]

IT2: Sta dicendo di fare attenzione alla transazione finanziaria per non incorrere in problemi. Posso dire di sì, che ci lavoreremo?

RU2: Se lo facciamo in un’unica banca, ad esempio Intesa, non sarà un problema.

IT2: Sono d’accordo che dobbiamo coinvolgere la banca. Secondo passo, chiamare la banca, questa è la necessità e non cambia molto. Sai che è facile. Poi è di nuovo politico.

[AL TAVOLO ARRIVA IL CONTO]

[Discussione, risate, leggera discussione su chi paga]

IT?: Facciamo noi, Andrey! [INUDIBILE]

RU?: Qui non siamo a Roma.

SAVOINI: Mosca è la terza Roma.

IT2: Tempo splendido. Vorrei fare due passi. Se vi va.

RU?: Non mi piacciono questi pacchetti. Non mi piacciono queste foto [riferendosi all’etichetta di avviso sul pacchetto delle sigarette]. In Italia è anche peggio.

RU1: Non posso comprare sigarette a Roma. Dunhill. Quando l’ho visto o detto che foto terribile. Questo paese è molto più favorevole ai fumatori. Niente immagini del tutto.

IT2: Conosci la battuta. In Italia abbiamo immagini differenti e ce n’è una con una donna incinta che dice “non fumate o correrete il rischio di non restare incinta” e noi maschi chiediamo sempre quello, quello che “non resteremo incinta, per favore. Posso avere quello anti-gravidanza per favore?”

Fumare è stupido, a essere onesti. Dovremmo smettere. Da un lato è molto difficile.  Ora la Philip Morris fa questa sigaretta elettronica. Voglio provare.

RU1: Yuri ha esperienza. Ha smesso di fumare in un giorno solo. Dopo 13 anni di fumo. Ma ora ricomincia.

IT2: Chiudiamo l’affare e smettiamo insieme.

RU1: Sì.

IT2: Smettiamo di fumare e cominciare ad andare a ragazze.

RU1: Sua moglie sarà felice.

[Spostamento di sedie; si possono sentire uomini parlare di vacanze in Sicilia e Sardegna, nomi di hotel, orari di voli].

IT?: Andiamo.

 

Da Znetitaly – Lo spirito della resistenza è vivo

www.znetitaly.org

Originalehttps://www.buzzfeednews.com/article/buzzfeednews/transcript-lega-russia-oil-deal-meeting?ref=bfnsplash

traduzione di Giuseppe Volpe

Traduzione © 2019 ZNET Italy – Licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 3.

 

 

TRASCRIZIONE COMPLETA DELL’INCONTRO SULL’ACCORDO PER IL PETROLIO TRA ESTREMA DESTRA ITALIANA E RUSSIA

http://znetitaly.altervista.org/art/27688

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.