TRE MINORENNI FERITI DALLE IOF A JENIN

0
308

tratto da: http://www.infopal.it/tre-minorenni-feriti-dalle-iof-a-jenin/

31/10/2020

Jenin – PIC. Tre minorenni palestinesi sono rimasti feriti, uno dei quali gravemente, all’alba di venerdì, dopo che le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno sparato contro un veicolo su cui stavano viaggiando vicino al checkpoint di Jalameh, a nord-est di Jenin.

Fonti locali hanno riferito che le IOF erano di stanza al checkpoint di Jalameh e hanno sparato a caso contro un veicolo. L’aggressione ha portato al ferimento di Taha Shady al-Samen, 16 anni, con una scheggia di proiettile alla schiena; la sua condizione è stata descritta come moderata. Anche Muhammad Zakaria al-Zubaidi, 16 anni, è rimasto ferito e le sue condizioni sono state classificate come moderate. Il terzo minorenne, Mahmoud Ahmad Mus Khalil Halajiya, 15 anni, è stato colpito da una pallottola alla testa e le sue condizioni sono gravi.

Halajiya è stato portato a Nablus, mentre le altre due vittime, Samen e Zubaidi, sono state portate all’ospedale Martyr Khalil Suleiman Government di Jenin.

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Tre minorenni feriti dalle IOF a Jenin

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.