Un anno fa Estelle veniva dirottata

Posted on 20 ottobre 2013 by paola

 immagine2

19/10/2013 comunicato stampa di Ship to Gaza Sweden

E’ passato un anno dal dirottamento del veliero Estelle, di Ship to Gaza Sweden. Il dirottamento ha avuto luogo in acque internazionali , 38 miglia nautiche al largo della costa della Striscia di Gaza .

Trenta persone provenienti da otto paesi erano a bordo , fermamente decise a sfidare in maniera non violenta il blocco illegale di Gaza. La destinazione era Gaza , il porto della Palestina  e  il milione e settecentomila palestinesi  che vive sotto assedio da oltre sei anni. L’accoglienza della barca era pronta. Estelle simboleggiava la speranza per la fine dell’isolamento e della politica di separazione , la fine delle conseguenze devastanti sulle condizioni di vita e la libertà di movimento.

L’esercito israeliano ha scelto di ancora una volta di abbordare una nave civile, che trasportava un carico umanitario e doni simbolici da parte delle tante persone che hanno accolto e sostenuto il viaggio di Estelle dalla Scandinavia attraverso l’Europa. L’abbordaggio è avvenuto con un’operazione militare e tale l’operazione non è stata affatto pacifica. Secondo l’IDF settanta soldati sono saliti a bordo della nave. Trenta persone sono state prese prigioniere e, contro la loro volontà , portate in Israele . Tutti gli attivisti senza cittadinanza israeliana sono stati deportati e gli è stato vietato di entrare in Israele. Israele ha trattenuto Estelle e la nave è ora sotto la minaccia di confisca. La sorte del carico di Estelle rimane sconosciuta ai suoi legittimi proprietari : i donatori così come i destinatari .

Estelle è stata l’ultima nave della Coalizione Freedom Flotilla che ha sfidato il blocco. Il blocco è tuttora in atto per il settimo anno consecutivo, e il suo impatto sulla vita della popolazione di Gaza è addirittura peggiorato a causa delle restrizioni del regime egiziano. La nostra lotta per i diritti umani e la libertà per il popolo palestinese continua.”

Dror Feiler, Ann Ighe, Victoria Strand, portavoci di Ship to Gaza Svezia

Foto e lista passeggeri ed equipaggio dell’ultima tratta di Estelle

Link alla campagna di sostegno su Facebook negli ultimi giorni prima e dopo l’abbordaggio. 

Video sul viaggio di Estelle attraverso l’Europa, realizzato dalla filmmaker e attivista Laura Arau :

 

http://www.freedomflotilla.it/2013/10/20/un-anno-fa-estelle-veniva-dirottata/

immagine1

Contrassegnato con i tag:

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam