Un pastore arrestato e torturato.

Un popolo che resiste con la nonviolenza

Ancora un’azione militare che aggredisce i pastori e la gente del piccolo villaggio dove la resistenza nonviolenta è scelta e praticata dalla popolazione palestinese e dagli internazionali. Ma guardare con i propri occhi questa violenza dell’esercito è più forte di ogni discorso o articolo di giornale…

GUARDATE IL VIDEO “At Twani: divieto di pascolo” :
http://www.zeitun.ning.com

Contrassegnato con i tag:

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam