Una speranza per Nasser: crescono ancora limoni nel campo distrutto dall’esercito

0

Ricorderete senz’altro la nostra Campagna per appendere…la speranza agli ulivi di Nasser a Beit Jala, distrutti dalle ruspe dell’esercito. Tante le nostre foto con il frutto “incriminato”. Ebbene, la storia non è rimasta seppellita dalla violenza israeliana: Suor Gaetana e tutta la sua Congregazione religiosa, le “Figlie di Nostra Signora della misericordia”, hanno pensato di porre un altro gesto di solidarietà nella condivisione della resistenza nonviolenta all’occupazione: le suore stanno per portare in Terra Santa… delle nuove pianticelle di limone per consegnarle al nostro Nasser e, anche se solo simbolicamente, dimostrargli vicinanza e unione nella lotta.
Ma allora non potete non vedere questo tristissimo VIDEO PROPRIO DAL GIARDINO DI NASSER che mostra tutta la violenza dell’occupante: http://www.youtube.com/watch?v=NH5KAvkgoDE

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.