Unicef: ‘Escalation nelle aggressioni israeliane contro i bambini palestinesi’

Scritto il 2011-06-14 in News

Ramallah – InfoPal. Marzo-aprile 2011 sono stati i mesi in cui si è registrata un’escalation nelle violazioni israeliane contro l’infanzia palestinese. Il periodo in questione ha mostrato dati preoccupanti quanto quelli relativi all’Operazione Piombo Fuso, la guerra israeliana su Gaza (2008-2009).

L’Agenzia Onu per l’infanzia, “Unicef”, ha raccolto i dati relativi alle violazioni israeliane contro i bambini palestinesi a marzo e ad aprile 2011: 10 sono stati uccisi (tra cui una bambina) 117 feriti (4 sono bambine). A febbraio scorso ne erano stati uccisi 3 e feriti 64.

Il dato è alto tra l’infanzia di Gaza e si riferisce agli episodi di violenza che si consumano lungo le zone cuscinetto con Israele; il 44% delle violazioni hanno riguardato i bambini palestinesi residenti ad al-Quds (Gerusalemme Est), l’88% Silwan e il 12% il quartiere di Shaykh Jarrah.

 © Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

http://www.infopal.it/leggi.php?id=18624

Contrassegnato con i tag: , , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam