VEICOLI MILITARI ISRAELIANI INVADONO TERRE NELLA STRISCIA DI GAZA

0

News – 18/1/2019

Gaza-Ma’an. Venerdì, veicoli militari israeliani sono penetrati per decine di metri nelle terre palestinesi, a est di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza assediata.
Quattro bulldozer israeliani sono entrati dalla barriera di confine e hanno distrutto terreni, mentre i droni volavano a bassa quota.

Nel frattempo, le forze navali israeliane hanno aperto il fuoco contro le barche da pesca palestinesi, a nord-ovest di Gaza. Non sono state riportati feriti.

Nel pomeriggio è prevista la 43ª manifestazione della Grande Marcia del Ritorno” per rompere l’assedio israeliano.
Le incursioni militari israeliane all’interno della Striscia di Gaza assediata e vicino alla “zona cuscinetto” sono da lungo tempo eventi quasi quotidiani.

L’esercito israeliano, inoltre, detiene o colpisce regolarmente pescatori, pastori e cacciatori palestinesi disarmati lungo le zone di confine.
Tali aggressioni hanno distrutto gran parte del settore agricolo e ittico dell’enclave costiera, che è sotto il blocco israeliano di aria, terra e mare da 12 anni.

 

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Veicoli militari israeliani invadono terre nella Striscia di Gaza

Veicoli militari israeliani invadono terre nella Striscia di Gaza

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Protected by WP Anti Spam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.