VEICOLI MILITARI ISRAELIANI INVADONO TERRE NELLA STRISCIA DI GAZA

0

News – 18/1/2019

Gaza-Ma’an. Venerdì, veicoli militari israeliani sono penetrati per decine di metri nelle terre palestinesi, a est di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza assediata.
Quattro bulldozer israeliani sono entrati dalla barriera di confine e hanno distrutto terreni, mentre i droni volavano a bassa quota.

Nel frattempo, le forze navali israeliane hanno aperto il fuoco contro le barche da pesca palestinesi, a nord-ovest di Gaza. Non sono state riportati feriti.

Nel pomeriggio è prevista la 43ª manifestazione della Grande Marcia del Ritorno” per rompere l’assedio israeliano.
Le incursioni militari israeliane all’interno della Striscia di Gaza assediata e vicino alla “zona cuscinetto” sono da lungo tempo eventi quasi quotidiani.

L’esercito israeliano, inoltre, detiene o colpisce regolarmente pescatori, pastori e cacciatori palestinesi disarmati lungo le zone di confine.
Tali aggressioni hanno distrutto gran parte del settore agricolo e ittico dell’enclave costiera, che è sotto il blocco israeliano di aria, terra e mare da 12 anni.

 

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

 

Veicoli militari israeliani invadono terre nella Striscia di Gaza

Veicoli militari israeliani invadono terre nella Striscia di Gaza

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.