VIDEO. Ennesimo attacco di Israele contro la Siria, 3 civili morti e altri 3 feriti

2
2252

tratto da: l’ANTIDIPLOMATICO

27/04/2020

Secondo quanto riporta l’agenzia SANA, tre civili sono stati uccisi e altri tre feriti, tra cui un bambino di sei anni, a causa dell’aggressione missilistica israeliana partito dallo spazio aereo libanese contro le case dei civili ad al-Hujaira e le città di al-Adliya, in una zona rurale a sud di Damasco.

Secondo la SANA, sono stati colpiti anche gli edifici degli insediamenti di Hujeira e Adliyah.

Una fonte dell’esercito siriano ha raccontato che l’aeronautica israeliana ha preso di mira il distretto Sayyeda Zaynab della città di Damasco dopo aver sparato missili dallo spazio aereo libanese.

La fonte ha aggiunto che le difese aeree siriane sono state rapidamente attivate e per contrastare i missili israeliani ieri sera che, comunque, sono riusciti a colpire il distretto di Sayyeda Zaynab.

L’attacco israeliano ignora gli appelli dell’ONU per una tregua dei conflitti del mondo per la pandemia di Covid-19 e tantomeno rispetta la celebrazione del mese sacro del Ramadan per i musulmani. Non a caso il raid di Israele è avvenuto nella zona dove è presente uno dei santuari più importanti dell’Islam Sciita.

Notizia del: 

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-video_ennesimo_attacco_di_israele_contro_la_siria_3_civili_morti_e_altri_3_feriti/82_34540/

Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

2 Commenti

  1. mi sembra ormai chiaro : dall’inizio della guerra civile la siria , continuamente martoriata e insanguinata , continua a subire questi attacchi fatti da meri assassini , e malati manie di persecuzioni ! la siria non. sta attaccando israele anche perchè non se lo può permettere ! e poi in quanto alla presenza iraniana in siria potrà una nazione sovrana invitare a casa sua chi crede o deve mettere conto agli israeliani ?

  2. Israele fa questi soprusi perchè è uno stato fuori legge. Basta notare quello fa in Palestina. Sta rubando tutto il territorio dei legittimi abitanti. Ma la colpa è anche dell’Europa e non solo dell’America, la massima sostenitrice di questo paese canaglia. La colpa è anche dell’Europa, dicevo, in cui anche l’Italia ha le sue responsabilità, perché non ha saputo buttare nelle fogne i prodotti provenienti da questo paeese, come ha fatto qualcche altro stato del nord.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.