VIDEO: RUN ACROSS PALESTINE

Gerusalemme, 05 febbraio 2012, Nena News – Maratona molto particolare per una dozzina di giovani atleti statunitensi che partiti ieri dal piccolo villaggio palestinese di Tuwani, nel sud della Cisgiordania, e passati per Beit Ummar, Betlemme,  contano di arrivare l’8 febbraio a Jenin nel nord della Cisgiordania. Durante il tragitto raccoglieranno informazioni sulla colonizzazione israeliana e le condizioni di vita dei palestinesi sotto occupazione militare.

Oggi veloce transito per Gerusalemme, attraverso Umm Tuba, Jabal al Mukhaber, Abu Tur, Silwan fino al centro della zona araba della città.

Sosta obbligata a Silwan dove hanno ascoltato la descrizione fatta dal comitato popolare locale della condizione di questo quartiere arabo dove decine di case palestinesi rischiano la demolizione per far posto alla cosiddetta Città di Davide, un «parco archeologico» affidato ad una organizzazione di coloni israeliani. Ad accompagnarli da Betlemme a Gerusalemme c’era anche Raed Saada, giovane presidente dell’associazione degli operatori turistici palestinesi che da anni è promotore di un turismo consapevole nei Territori occupati. “E’ una inizitiva volta a far conoscere la Palestina e la sua condizione a settori dell’opinione pubblica internazionale, quella americana in modo particolare, che hanno una idea vaga di cio’ che accade nella nostra terra – ha detto a Nena News Raed Saada – gli atleti impegnati in questa corsa attraverso la Cisgiordania non sono dei professionisti, corrono per passione e svolgono attivita’ lavorative  ordinarie nella vita di tutti i giorni. Non sono attivisti per i diritti dei palestinesi. Per questo speriamo che, quando faranno ritorno alle loro citta’, svolgano una utile attivita’ di informazione sulla situazione nei Territori occupati palestinesi tra le persone che non seguono abitualmente le notizie dal Medio Oriente”.

Guardate il breve video che abbiamo girato al passaggio degli atleti americani per Jabal al Mukhaber.

Video

 

http://nena-news.globalist.it/?p=16870

Contrassegnato con i tag: , , , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam