Violenti scontri ad Hebron nell’anniversario della fondazione di Al Fatah

Pubblicato il 2 gennaio 2014 da AbuSara

2 gennaio 2014 International Solidarity Movement – Team khalil – Palestina occupata

immagine1

Scontri e provocazioni nel giorno dell’anniversario della fondazione del partito politico Al Fatah. Alle 11.30 circa l’Esercito Israeliano ha detenuto un ragazzino di 13 anni nella zona di Bab-Al Baladyye, dopodiché Esercito e Polizia di Frontiera hanno invaso la cittá vecchia molestando i residenti e controllando i passaporti.

Sono scesi verso New Al-Shallalah Street ed hanno detenuto un altro ragazzino di 14 anni.

Le palesi provocazioni sono continuate fino a che i soldati si sono fermati nella zona di Bab-Al Zawiya, nel centro della cittá, dove i residenti hanno iniziato a riunirsi dopo la fine della celebrazione per l’anniversario di Al Fatah.

immagine2

I palestinesi hanno risposto alle molestie ed alle provocazioni lanciando sassi e frutta contro i soldati, i quali hanno iniziato a lanciare granate sonore ed a sparare  gas lacrimogeni dalla strada e dai tetti di alcune case.

Durante gli scontri i Soldati israeliani hanno continuato ad invadere la cittá vecchia perquisendo negozi alla ricerca di ragazzini.

Poche ore dopo gli scontri si sono estesi e sono diventati piú violenti, soldati e Polizia di Frontiera si sono disposti fuori dal checkpoint 56 e diversi checchini si sono posizionati sui tetti delle case circostanti.

Hanno sparato una grande quantitá di proiettili ricoperti di plastica, granate sonore e gas lacrimogeni costringendo molti negozi a chiudere ed interrompendo forzatamente l’attivitá della cittá.

Un ragazzo palestinese é stato colpito da un cecchino con un proiettile non meglio identificato ed ha perso i sensi mentre veniva portato di peso fuori dalla folla e caricato su di una macchina verso l’ospedale.

Gli scontri sono continuati fino a tardo pomeriggio.

Dalle una di notte di ieri 17 palestinesi sono stati arrestati dall’Esercito israeliano nella zona di Hebron.

Tutti gli avvenimenti della giornata sono avvenuti nell’area H1 sotto controllo palestinese, in tale area, in base agli accordi di Oslo, l’esercito israeliano non é autorizzato ad entrare.

Hebron, 02 – 01 – 2014

http://reteitalianaism.it/public_html/index.php/2014/01/02/violenti-scontri-ad-hebron-nellanniversario-della-fondazione-di-al-fatah/

Contrassegnato con i tag: , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam