Vittoria

Samer Issawi, con il suo sciopero della fame
ha incredibilmente affrontato da solo
e con il suo stesso corpo
tutto il potentissimo governo d’Israele.
La sua lotta ha vinto.
Così come il cuore di tutti i palestinesi
e anche di molti israeliani.

Gush Shalom, Da “Haaretz” – 26 aprile 2013

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam