Vivere nell’area C: espulsione dei Palestinesi

venerdì 17 gennaio 2014

 area c

‘Tselem בצלם
13 gennaio

 

Some 7,000 Palestinians in Area C live under constant threat of expulsion, in fear of being left homeless and separated from the land from which they earn a living. Israeli officials, representing the authorities working to expel these communities, have repeatedly stated their goal of annexing the land to the state of Israel. Until such a time, they are employing various measures to annex it de facto.
For more info: http://www.btselem.org/area_c/expulsions_of_communitiesInfographic #1 (Land) : http://bit.ly/landgrabC
Infographic #2 (Demolitions): http://bit.ly/DemolitionsCThe sketch details the communities that live under threat of expulsion. Some of them are waging a legal battle, some periodically receive an order to temporarily evacuate their homes, and all lack security regarding their future:
Some 1,000 residents of the South Hebron Hills face expulsion on the grounds that they settled in an area that was designated a military firing zone in the 1980s, despite evidence that they were living there as early as the 19th century.

The Civil Administration plans to expel at least 2,000 Bedouin residents from the area of the Ma’ale Adumim settlement and resettle them in “permanent communities”. The area they now live in will be used to expand settlements and create urban contiguity with Jerusalem. Hundreds of Bedouins were expelled from the area when Ma’ale Adumim was established.

Some 2,700 Palestinians in the Jordan Valley suffer frequent demolition of their homes. The military periodically forces some of them evacuate their homes for a day or two, together with their flocks, so that soldiers can train in the area.

The entire 200-person village of ‘Arab a-Ramadin is entrapped in the Alfey Menashe enclave, created when the Separation Barrier was built around it. The residents suffer harsh consequences from being severed from their flocks’ grazing lands and from the rest of the West Bank, and live under constant threat of expulsion and relocation to the “Palestinian” side of the barrier.

Sintesi personale 
 
 Circa 7.000 palestinesi vivono in Area C sotto costante minaccia di espulsione , nel timore di essere lasciati senza casa e separati  dalla terra dal quale traggono sostenimento . I funzionari israeliani  hanno dichiarato ripetutamente che  il loro obiettivo è  di annettere la terra per lo stato di Israele .Per raggiungere il loro obiettivo stanno utilizzando varie misure:
annex it de facto.
For more info: http://www.btselem.org/area_c/expulsions_of_communities
Infographic #1 (Land) : http://bit.ly/landgrabC
Infographic #2 (Demolitions): http://bit.ly/DemolitionsCDettagli Il disegno delle comunità che vivono sotto la minaccia di espulsione . Alcune comunità  stanno conducendo una battaglia legale , altre periodicamente ricevono l’ordine di evacuare temporaneamente le loro case  e tutti  vivono sotto la perenne mancanza di sicurezza per il loro futuro Alcuni dei 1.000 abitanti sulle colline a sud di Hebron affrontano l’ espulsione per il fatto che essi , si sono stabiliti in  una zona  per esercitazioni militare nel 1980 , nonostante le prove che vivevano lì già nel 19 ° secolo .
L’Amministrazione Civile ha intenzione di espellere almeno 2.000 residenti beduini dalla zona dell’insediamento Ma’ale Adumim  per reinserirli in “comunità permanenti” .L’area dove vivono saranno utilizzate per espandere gli insediamenti e creare contiguità urbana con Gerusalemme .
Circa 2.700 palestinesi nella Valle del Giordano subiscono  frequenti demolizione delle case . La forza militare li evacua per un giorno o due , insieme con le loro greggi , in modo che i soldati possano allenarsi nella zona.L’intera città di 200 persone di ‘

Arab a-Ramadin è intrappolata nella enclave Alfey Menashe  da quando la barriera di separazione è stata costruita intorno ad essa. I residenti sono  isolati dai terreni da pascolo e dal resto della Cisgiordani  e vivono sotto la costante minaccia di sfratto e la delocalizzazione verso il lato ” palestinese ” della barriera .

Pubblicato da  

Vivere nell’area C: espulsione dei Palestinesi

http://frammentivocalimo.blogspot.it/2014/01/vivere-nellarea-c-espulsione-dei.html

Contrassegnato con i tag:

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam