“Welcome to Palestine 2012″: compagnie aeree bloccano imbarco passeggeri. Agenti anti-sommossa al Ben Gurion airport

Evidenza – 15/4/2012

 

InfoPal. Decine di attivisti diretti in Palestina per la manifestazione “Welcome to Palestine 2012″ sono stati bloccati dalle compagnie aeree agli aeroporti di partenza – Roma, Bruxelles, Parigi, Ginevra, ecc. – su ordine di Israele…
Jet2.com, Lufthansa, Air France, Alitalia, Easyjet hanno accolto la richiesta israeliana di impedire l’imbarco dei propri passeggeri diretti a Tel Aviv.

Su ordine di Israele. Solo questo ci dovrebbe far riflettere.

Agenti anti-sommossa sono stati dispiegati all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv, pronti ad “accogliere” i pacifisti che arrivano dall’Europa.

Altre info:

http://www.maannews.net/eng/ViewDetails.aspx?ID=476539

http://www.presstv.ir/detail/236328.html

(Foto in homepage di PressTv)

© Agenzia stampa Infopal
E’ permessa la riproduzione previa citazione della fonte “Agenzia stampa Infopal – www.infopal.it”

http://www.infopal.it/welcome-to-palestine-2012-compagnie-aeree-bloccano-imbarco-passeggeri-agenti-anti-sommossa-al-ben-gurion-airport/

Contrassegnato con i tag: , , , ,

Articoli Correlati

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.

Protected by WP Anti Spam